Proprietà Benefiche del Prezzemolo. Il prezzemolo è una spezia ricca di vitamine e sali minerali, che protegge ossa e capelli e svolge un’azione diuretica e regolatrice della pressione.

Il prezzemolo (Petroselinum sativum) è una pianta erbacea biennale che appartiene alla famiglia delle Apiaceae, con robusta radice a fittone bianco giallastra e carnosa. Nell’articolo che segue vi spiego le proprietà benefiche del prezzemolo.

Le foglie sono lungamente picciolate, disposte a rosetta, di colore verde scuro, completamente glabre e hanno un contorno triangolare frastagliato, possono essere bipennatosette o tripennatosette.

L’infiorescenza è un’ombrella formata da una cinquantina di piccoli fiori a cinque petali bianchi, talvolta giallo-verdastro, che producono piccoli semi ovali, appiattiti, di colore grigio-bruno.

Per la sua particolarità di essere utilizzato praticamente ovunque, il prezzemolo è stato lo spunto per il famoso detto : “essere ovunque come il prezzemolo“.

Pare che fosse noto già nell’antichità e che i Greci lo utilizzassero non come aroma, ma come decorazione per tombe, aiuole e principalmente per i suoi poteri terapeutici i disturbi dei reni, della vescica e contro il mal di denti.

Successivamente i Romani lo impiegavano essenzialmente in cucina e per confezionare ghirlande per gli ospiti dei banchetti. I vicini dei Romani, gli Etruschi, consideravano il prezzemolo una pianta dalle proprietà magiche e per questo ne facevano unguenti miracolosi.

Calorie e valori nutrizionali

100 g prezzemolo contengono 292 kcal :

  1. Proteine 26,63 g
  2. Carboidrati 50,64 g
  3. Zuccheri 7,27 g
  4. Grassi 5,48 g
  5. Fibra alimentare 26,7 g
  6. Sodio 452 mg

Leggi anche: Proprietà Benefiche del Sedano

Proprietà Benefiche del Sedano

A seguire le proprietà benefiche del prezzemolo

Antiossidanti:

I flavonoidi presenti in questa erba hanno proprietà antiossidanti che hanno effetti protettivi nei confronti dell’organismo. Tra queste sostanze ci sono il beta-carotene, la luteolina, l’apigenina, il licopene e l’alfa-carotene.

Sono molti gli studi hanno identificato gli antiossidanti attivi nel prezzemolo. inclusi i flavonoidi, i carotenoidi, l’acido ascorbico, il tocoferolo e la cumarina.

Questi prodotti fitochimici  a seguire migliorano la capacità antiossidante totale, sopprimono i radicali liberi dell’ossigeno distruttivi e prevengono i danni da stress ossidativo.

Antitumorale:

Gli oli essenziali hanno dimostrato di essere in possesso di proprietà antitumorali contrastando e neutralizzando alcune sostanze ritenute cancerogene.

Una sostanza estratta dall’olio essenziale, la miristicina, ha dimostrato di essere in possesso di proprietà antitumorali.

Altri composti a cui sono attribuite attività anti tumorali sono il limonene, l’eugenolo e l’alfa-tujene. Queste potenti sostanze apportano benefici al sistema immunitario ed aiutano a prevenire varie forme tumorali.

Digestivo:

Secondo la medicina ayurvedica il suo olio essenziale stimola la secrezione gastrica ed è quindi considerato un buon aiuto al processo digestivo.

Per sfruttare al massimo le sue proprietà in questo senso si consiglia di aggiungerlo crudo a fine cottura sui piatti da consumare.

L’olio essenziale può anche essere aggiunto all’acqua del bagno oppure strofinato sullo stomaco per trarne sollievo.

Uno studio iraniano suggerisce che questa pianta ha proprietà utili per il trattamento dei disturbi intestinali.

Diabete:

Recenti studi condotti all’Università di Istanbul sostengono che questa sostanza è utile per abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

I risultati di questa ricerca si basano su esperimenti condotti sui ratti che, nutriti a prezzemolo, effettivamente hanno dimostrato una riduzione di zuccheri nel sangue.

Tuttavia l’organismo degli animali è totalmente diverso da quello umano. Di conseguenza anche le sue reazioni non sono le stesse.

Per confermare tale proprietà della pianta occorre quindi attendere gli sviluppi degli studi sugli esseri umani.

Successivamente, uno studio egiziano condotto sui ratti sostiene che l’estratto di prezzemolo è un efficace agente anti diabetico ed antiossidante nel diabete mellito di tipo 1.

Anestetico:

L’olio essenziale contiene l’eugenolo, un composto con proprietà anestetiche ed antisettiche che viene utilizzato per curare il mal di denti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE