Proprietà Benefiche del Radicchio - Trattamenti Naturali Bio
Proprietà Benefiche del Radicchio
Proprietà degli Alimenti

Proprietà Benefiche del Radicchio

Proprietà Benefiche del Radicchio. Il radicchio è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle Composite.

Il nome radicchio deriva dal latino radicula, diminutivo di radice, utilizzato per definire le cicorie a foglia rossa o variegata. Oggi vi spiego le proprietà benefiche del radicchio.

Esistono quattro varietà di radicchio utilizzate a scopo alimentare che vengono distinte in base alla località di coltivazione: di queste, tre appartengono alla varietà di radicchio rosso.

Il Radicchio rosso di Treviso, fu coltivato per la prima volta a metà del XVI secolo nel comune di Casier.

Esso è caratterizzato da un colore rosso scuro con striature bianche, ha una consistenza croccante, un sapore amarognolo, pungente fresco e gustoso.

È la varietà più nota e pregiata, tanto da aver ottenuto la certificazione I.G.P. dall’Unione Europea. La varietà di Treviso comprende due tipologie legate al periodo di coltivazione e alla lavorazione a cui viene sottoposto l’ortaggio.

Quella precoce, raccolta dopo l’estate, verso settembre, è caratterizzata da foglie più grosse e un cuore bianco; quella tardiva si può trovare a novembre ed è una varietà più pregiata, saporita e fragrante, con foglie strette e germogli compatti.

Gli usi alimentari del radicchio

Il radicchio si consuma sia crudo che cotto anche se, per trarne tutti i benefici nutrizionali, è importante utilizzarlo fresco, mettendolo in ammollo per circa tre ore se si vuole stemperare il gusto amarognolo.

In cucina è largamente utilizzato per preparare pietanze gustose e saporite e si presta a diversi impieghi: può essere consumato crudo in insalata, da solo o con altri ortaggi, oppure in pinzimonio.

Nella tradizione culinaria è diventato un noto ingrediente di primi piatti saporiti come pasta o risotti e il protagonista di contorni di carni bianche o ripieni di torte salate e frittate.

A volte viene utilizzato per creare ricette particolari come marmellate e crostate. Per il consumo del radicchio crudo è consigliabile utilizzare la qualità precoce, dal caratteristico sapore amarognolo.

Per la cottura, invece, meglio utilizzare la variante tardiva.

Quando si consuma il radicchio fresco, occorre fare attenzione alle foglie che non devono essere troppo appassite o bagnate per evitare la dispersione di molte delle sue proprietà nutritive.

Valori nutrizionali

  1. Calorie 23 Kcal
  2. Grassi 0.25 g
  3. Carboidrati 4.48 g
  4. Proteine 1.43 g
  5. Fibre 0.9 g
  6. Zuccheri 0.6 g
  7. Acqua 93.14 g
  8. Calcio 19 mg
  9. Sodio 22 mg
  10. Fosforo 40 mg
  11. Potassio 302 mg
  12. Ferro 0 57 mg
  13. Magnesio 13 mg
  14. Acido ascorbico (Vit. C) 8 mg

Leggi anche: Proprietà Benefiche del finocchio

Proprietà Benefiche del finocchio

A seguire le proprietà benefiche del radicchio

Proprietà Benefiche del Radicchio

Depura l’organismo e aiuta le funzioni digestive e intestinali:

il radicchio è un ortaggio dalle proprietà depurative: stimola la produzione di bile e aiuta a digerire i grassi contribuendo a mantenere in buona salute il fegato e garantendone l’efficienza.

Grazie alla presenza di acqua e ai suoi principi amari, che gli conferiscono il suo particolare sapore, il radicchio favorisce la digestione.

La presenza di fibre garantisce anche il buon funzionamento dell’intestino, utile quindi in caso di stitichezza.

Gli zuccheri contenuti nel radicchio, inoltre, non vengono digeriti dallo stomaco ma dal colon, quindi, grazie alle sue proprietà antiossidanti, il radicchio aiuta a prevenire l’insorgere dei tumori in questo tratto dell’intestino.

Utile a chi soffre di diabete di tipo 2:

il radicchio è ricco di fibre che trattengono gli zuccheri presenti nel sangue, per questo è un ortaggio indicato per chi soffre di diabete di tipo 2.

Inoltre questo alimento contiene anche inulina, un elemento che aiuta l’organismo a gestire e regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Utile per la salute delle ossa e fa bene agli occhi:

tra i minerali il radicchio contiene calcio e ferro che favoriscono il metabolismo delle ossa rendendole più forti, oltre alla vitamina K che le rende più dense e ne favorisce la formazione.

Questo prezioso ortaggio contiene anche zeaxantina e luteinache proteggono gli occhi da malattie dovute all’avanzare dell’età.

Aiuta a dimagrire:

il radicchio contiene solo 13 calorie per 100 grammi di prodotto, è quindi un alimenti ipocalorico indicato nelle diete ipocaloriche e nei regimi alimentari controllati.

Inoltre il contenuto di fibre alimentari aumenta il senso di sazietà aiutando a controllare lo stimolo della fame. Un alimento adatto per chi desidera perdere peso o comunque restare in forma.

Ricco di antiossidanti e combatte l’insonnia:

in particolare il radicchio rosso è ricco di antiossidanti che aiutano a prevenire i tumori e rallentano l’invecchiamento cellulare.

Contiene, in particolare, gli antociani che aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari mentre, il tripotofano è utile per combattere l’insonnia.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Post Correlati

Leave a Comment

error: Copiare i contenuti è reato di plagio. È stata inviata una segnalazione automatica a Google e riceverai una penalizzazione per contenuti duplicati.