Dieta per gastrite e reflusso: Cosa mangiare e menu settimanale tipo

5167
Dieta per gastrite e reflusso: Cosa mangiare e menu settimanale tipo

Dieta per gastrite e reflusso: Cosa mangiare e menu settimanale tipo. Un bruciore di stomaco che a volte porta anche ad un sapore acido in bocca, talvolta accompagnato da raucedine.

E se è vero che lo stress ha un ruolo importante nel determinarla, altrettanto importanti sono le abitudini alimentari. Oggi ti scrivo la dieta per gastrite e reflusso: cosa mangiare e menu settimanale tipo.

Non è solo questione di stress, spesso alla base della gastrite vi sono cattive abitudini alimentari, eccesso di alcool, spezie, alcuni condimenti e cibi irritanti per la mucosa dello stomaco.

O ancora l’abuso di tabacco e di alcuni farmaci di utilizzo comune con proprietà gastro-lesive (acido acetilsalicilico e simili), tutti fattori che ne possono favorire la comparsa.

Una correzione degli stili di vita, specie dietetici, può però aiutare a prevenire i disturbi di stomaco.

In caso di reflusso gastrico, sapere cosa mangiare e cosa evitare può servire a rendere più gradevole il momento dei pasti.

Cibi concessi

Alimenti che sono di facile digestione, che non portano scorie al corpo, cibi naturali poco complessi:

  • Cereali integrali
  • Frutta e verdura fresche di stagione
  • Acqua (almeno 1,5 lt al giorno)
  • Latte e yogurt magri o parzialmente scremati
  • Bevande vegetali
  • Formaggi freschi, magri
  • Carni bianche
  • Pesce
  • Uova (non fritte), massimo 2 alla settimana
  • Olio extravergine d’oliva, a crudo

Leggi anche: Acidità, reflusso e mal di stomaco: la tisana naturale che allevia il dolore istantaneamente

Cibi concessi (raramente)

I cibi consentiti con molta moderazione, non più di una volta alla settimana:

  • Cioccolato
  • Agrumi
  • Pomodoro, anche in sugo o passata
  • Cipolla
  • Peperoni e peperoncino
  • Spezie ed erbe quali pepe, menta, aglio
  • Caffè, tè, bevande gassate zuccherate
  • Vino

Cibi da evitare assolutamente

gli alimenti da evitare assolutamente, perché complessi da digerire, troppo impegnativi per uno stomaco che “ha già il suo daffare”.

  • Alimenti confezionati già pronti, spesso eccessivamente conditi con grassi
  • Fritture (tutte, verdure incluse)
  • Condimenti a base di panna e/o burro, strutto, margarina
  • Cotture lunghe: bolliti, ragù, stracotti
  • Il grasso delle carni (inclusa la pancetta, il lardo) e dei prosciutti
  • Superalcolici (tossici per il fegato)

Consigli utili

Ancora prima della dieta, in caso di gastrite, è fondamentale adottare alcune norme ‘nutrizionali’ molto semplici:

Mangiare lentamente

Una corretta masticazione rende più agevole la digestione e riduce i tempi di permanenza gastrica del cibo, e restare seduti una decina di minuti al termine del pasto.

È importante, durante il pranzo o la cena, lasciarsi alle spalle nervosismi e stanchezza, godendosi il momento del pasto in tutta rilassatezza;

Evitare pasti abbondanti

Specie alla sera, ripartendoli invece nell’arco della giornata e mantenendo il più possibile orari regolari senza mai saltare un pasto o ritardarlo eccessivamente.

Frammezzare poi i pasti con uno spuntino a metà mattina e uno nel pomeriggio per tamponare l’acidità di stomaco e evitare che questa salga troppo a causa del digiuno prolungato.

Cotture

Sono preferibili, specie nelle fasi acute, la cottura al vapore, ai ferri, alla griglia, alla piastra, a lesso, al forno e al cartoccio.

Leggi anche: Aloe vera per curare ulcere, gastrite, reflusso e bruciore di stomaco, ecco come

Dieta per gastrite e reflusso: menu settimanale tipo

Lunedi
  • Prima colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato accompagnato da due fette biscottate e 30 gr di marmellata;
  • Spuntino: 1 kiwi e biscotti semplici;
  • Pranzo: pasta di semola e parmigiano, petto di pollo al vapore, lattuga, 30 gr di pane;
  • 1 pera accompagnata da un vasetto di yogurt da latte scremato;
  • Cena: lombo di vitello in padella, 200 gr di bieta e 30 gr di pane.
Martedì
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato accompagnata da due fette biscottate e 30 gr di marmellata;
  • Spuntino: 1 mela
  • Pranzo: Risotto alle zucchine, fiocchi di latte, radicchio, 30 gr di pane;
  • Spuntino: un vasetto di yogurt da latte scremato e una pera;
  • Cena: Spigola al vapore, melanzane, 30 gr di pane.
Mercoledì
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato con due fette biscottate e marmellata generica;
  • Spuntino: Ananas;
  • Pranzo: polenta con i funghi, tonno al naturale, rucola, 30 gr di pane;
  • Spuntino: Kiwi;
  • Cena: Ricotta, rucola, 30 gr di pane finocchi.
Giovedì
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, due fette biscottate e marmellata generica;
  • Spuntino: 1 mela;
  • Pranzo: pasta alle melanzane, petto di pollo cotto al vapore, lattuga, 30 gr di pane;
  • Spuntino: Ananas;
  • Cena: Braciola di maiale, cicoria e 30 gr di pane.

Leggi anche: Come combattere l’acidità di stomaco con il basilico

Venerdì
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato accompagnato da due fette biscottate e marmellata;
  • Spuntino: 1 pera;
  • Pranzo: risotto ai peperoni gialli, fiocchi di latte, radicchio, 30 gr di pane;
  • Spuntino: 1 mela con un vasetto di yogurt da latte parzialmente scremato;
  • Cena: Orata al cartoccio, carote, 150 gr di pane.
Sabato
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, due fette biscottate e marmellata;
  • Spuntino: 1 mela con buccia;
  • Pranzo: patate lesse, tonno, rucola, 30 gr di pane;
  • Spuntino: ananas con un vasetto di yogurt;
  • Cena: Formaggio fresco, finocchi, 150 gr di pane.
Domenica
  • Prima colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, due fette biscottate, marmellata;
  • Spuntino: 1 kiwi;
  • Pranzo: pizza margherita di medie dimensioni, lattuga;
  • Spuntino un vasetto di yogurt con una pera;
  • Cena: uova alla coque, spinaci e 200 gr di pane.

Leggi anche: Acidità di Stomaco e Bruciore: ecco un rimedio naturale per sbarazzarsene immediatamente

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin