Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita
Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita
Proprietà degli Alimenti

Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita

Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita. Digestivo, aromatizzante, stimolante, antireumatico e ottimo per la dieta.

Se ancora non bastasse, scopriamo tutte le virtù di questa pianta erbacea di cui si utilizza il fusto sotterraneo dall'aspetto particolare e ben riconoscibile, che impieghiamo per insaporire i nostri piatti o per preparare sfiziosi aperitivi. Di seguito, Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita.

Originario dell'Estremo Oriente, veniva utilizzato dai pasticceri fiorentini per la preparazione dei loro biscotti insieme a miele e cannella. Una vera leccornia che ha come base questa spezia preziosa, valida alleata per la dieta e per il benessere del nostro organismo.

I benefici dello zenzero sono di diversissimo tipo: ha un buon potere antinfiammatorio e favorisce la digestione, allevia la nausea, aiuta a prevenire il raffreddore e l’influenza, aiuta a ridurre dolori di vario tipo come, per esempio, dolori mestruali, artriti e mal di testa.

Un’azione a 360° che ci aiuta a stare meglio in maniera naturale e senza particolare impegno. Ci basta integrare una giusta dose di zenzero nella nostra dieta quotidiana per poter giovare dei tantissimi effetti positivi di questa spezia naturale.

A seguire, Zenzero la Radice amica della Salute e del Girovita

Il buongiorno si vede dal mattino

lo zenzero contiene il gingerolo, una molecola antiossidante, antitumorale e antinfiammatoria.

Al mattino per un effetto detossinante possiamo preparare una tisana con acqua bollente, un pezzetto di zenzero tagliato a fettine, miele e succo di limone fresco: una bevanda dal sapore delizioso, che disinfetta il cavo orale e dona sollievo al mal di gola.

Parola d'ordine: purificarsi.

Leggi anche

Tisana allo zenzero per perdere peso e ridurre il gonfiore addominale

Fame addio

lo zenzero combatte la fame e aiuta il senso di sazietà. Quindi, se vogliamo metterci d'impegno per la prova costume, consumiamo direttamente un pezzetto di radice prima di sederci a tavola: avremo meno appetito e mangeremo meno.

Un trucco? Aggiungiamo una grattata di zenzero agli ingredienti di zuppe e arrosti: oltre a regalarci un sapore gradevolmente piccante, renderà le pietanze ancor più gustose. I famosi due piccioni con una fava...

Bye Bye mal d'auto

Benessere dell'intestino e della digestione assicurati con lo zenzero, perché questa spezia stimola gli enzimi digestivi.

Per combattere la nausea in caso di mal d'auto o di mal di mare basterà masticare pezzi di zenzero essiccato o candito prima e durante il viaggio, ottimo metodo anche per spezzare la fame con uno snack naturale o per dare sollievo alla tosse.

Niente più estintori

Il bruciore di stomaco, che tormenta molti di noi, si può combattere naturalmente proprio con lo zenzero. Questa "radice" ha inoltre proprietà antisettiche e antibatteriche.

Da non dimenticare che l'olio essenziale di zenzero ha un ottimo potere cicatrizzante e aiuta a curare strappi muscolari e dolori reumatici: può essere utilizzato anche come impacco da applicare alle articolazioni doloranti. Mai più senza.

Dulcis in fundo

Con lo zenzero facciamo un bel pieno di vitamine e sali minerali: contiene infatti magnesio, ferro, zinco, vitamine B ed E, sodio e potassio.

Un'astuzia per berlo con gusto? Con l'avanzare della stagione calda prepariamo una bibita rinfrescante: basterà unire all'acqua del succo di limone, grattugiare lo zenzero fresco, aggiungere ghiaccio e miele: il gioco è fatto.

Leggi anche

Come coltivare una scorta infinita di zenzero a casa

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Post Correlati

Leave a Comment

error: Copiare i contenuti è reato di plagio. È stata inviata una segnalazione automatica a Google e riceverai una penalizzazione per contenuti duplicati.