Kiwi: ricco di fibra, allevia la stitichezza, abbassa la pressione e aumenta le difese

936
Kiwi: ricco di fibra, allevia la stitichezza, abbassa la pressione e aumenta le difese

Kiwi: ricco di fibra, allevia la stitichezza, abbassa la pressione e aumenta le difese. Il kiwi possiede ricchissimi valori nutrizionali, fra i quali un grande contenuto di vitamina C (più del doppio rispetto all’arancia).

Inoltre, è ricco di vitamina B ed E, e minerali quali magnesio, rame e potassio. In questo articolo parliamo del Kiwi: ricco di fibra, allevia la stitichezza, abbassa la pressione e aumenta le difese.

Questo frutto è ricco di fibra, il che aiuta a migliorare il transito intestinale e quindi prevenire e curare la stitichezza. La luteina, di cui il kiwi ne è ricco, è un composto che offre grandi benefici grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Cenni storici del kiwi

Il kiwi fu esportato in America, per la prima volta nel 1962 e da quel momento fu chiamato kiwifruit, dal nome dell’uccello kiwi, emblema del Paese della Nuova Zelanda.

Solo nel 1970 fece il suo ingresso in Italia e attualmente, viene prodotto in diverse varietà, principalmente in Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Veneto, Campania e Puglia.

Secondo dati della FAO (Organizzazione per l'Alimentazione e l'Agricoltura) relativi al 2005, i principali produttori al mondo di questo frutto, sono l’Italia con 480.000 tonnellate, la Nuova Zelanda con 280.000 tonnellate, seguite da Cile e Francia, rispettivamente con 150.000 e 80.000 tonnellate annue di produzione.

Nella nostra penisola sono molto note le coltivazioni di Borgo d’Ale, in provincia di Vercelli, e Latina, quest’ultima produttrice del “kiwi latina”, iscritto all'Albo delle denominazioni di origine dell’Unione Europea come prodotto IGP (Indicazione Geografica Protetta).

Calorie e valori nutrizionali del kiwi

100 g di kiwi contengono 44 kcal / 184 kj.

Inoltre, per ogni 100 g di questo prodotto, abbiamo:

  • Acqua 84,60 g
  • Carboidrati 9 g
  • Zuccheri solubili 9 g
  • Proteine 1,2 g
  • Grassi 0,6 g
  • Colesterolo 0 g
  • Fibra totale 2,20 g
  • Sodio 5 mg
  • Potassio 400 mg
  • Ferro 0,50 mg
  • Calcio 25 mg
  • Fosforo 70 mg
  • Magnesio 12mg
  • Vitamina B1 0,02 mg
  • Vitamina B2 0,05 mg
  • Vitamina B3 0,40 mg
  • Vitamina C 85 mg

 

Leggi anche, Semi di girasole: eliminano la stitichezza, abbassano il colesterolo e sviluppano i muscoli

Semi di girasole: eliminano la stitichezza, abbassano il colesterolo e sviluppano i muscoli

A seguire, Kiwi: ricco di fibra, allevia la stitichezza, abbassa la pressione e aumenta le difese

Il kiwi è uno scrigno pieno di vitamina C; mangiando un kiwi se ne assume una quantità superiore rispetto a quella che si avrebbe con un limone, un peperone, un'arancia.

Alla combinazione con vitamina E, rame e ferro si devono le proprietà antisettiche di questo alimento, che è un toccasana specie nei casi di anemia.

Rinfrescante, dissetante, diuretico, il kiwi potenzia anche le difese immunitarie. È in grado di prevenire e alleviare i problemi circolatori connessi con la gravidanza, quali la pesantezza alle gambe, la telangectasia, le vene varicose e le emorroidi.

L’acido ascorbico contenuto nel kiwi è in grado di trasformare il colesterolo in sali biliari, espellendolo dall’organismo e riequilibrando alcune funzioni fisiologiche importanti.

Il kiwi si rivela molto efficace anche  nella prevenzione della depressione, stanchezza cronica e disordini dell’apparato digerente (in virtù della presenza di un enzime conosciuto come actinidia).

Altre proprietà e benefici del kiwi:

  1. Fibra: necessaria per l’organismo, se ne consiglia il consumo di almeno 25 grammi al giorno. I kiwi contengono anche actinidina, un enzima proteico che aiuta a digerire le proteine e stimola il processo digestivo.
  2. Potassio: una sostanza nutritiva importante, che aiuta a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna e facilita la dilatazione dei vasi sanguigni.
  3. Vitamina C: è ciò che rende il kiwi un frutto ideale per migliorare il sistema immunitario e combattere moltissime malattie. Il kiwi contiene circa 93 mg di vitamina ogni 100 g.
  4. Antiossidanti: secondo alcune ricerche, l’alta quantità di antiossidanti presenti nel kiwi lo rende un ottimo prodotto per prevenire il cancro.

    Inoltre, la combinazione di antiossidanti e vitamina C, assieme agli acidi grassi omega 3 ed omega 6, rendono i kiwi un frutto ideale per prevenire infarti e trombosi cerebrali.

Basta consumare 2 kiwi al giorno per godere di tutti i suoi incredibili benefici.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin