Dieta Menopausa del dottor Calabrese per perdere peso e stare bene. Menu settimanale

251
Dieta Menopausa del dottor Calabrese per perdere peso e stare bene. Menu settimanale

Dieta Menopausa del dottor Calabrese per perdere peso e stare bene. La dieta per la menopausa del dottor Calabrese non solo aiuta le donne a perdere peso in questo periodo delicato della vita, ma ne riduce anche i sintomi.

Secondo il dottor Giorgio Calabrese è importante adottare più che una dieta un regime alimentare sano ed equilibrato, durante il periodo della menopausa. Oggi ti scrivo cos’è, come funziona e il menu settimanale della dieta menopausa del dottor Calabrese per perdere peso e stare bene.

Oltre alla dieta intelligente, Giorgio Calabrese si è occupato anche di diete per bambini, diete per donne in gravidanza (per approfondire il libro La dieta in gravidanza) e diete per donne entrate in menopausa.

La maggior parte delle donne che entrano in menopausa vedono dei cambiamenti drastici nel proprio fisico e nelle proprie emozioni. Il cambiamento ormonale infatti porta molto spesso ad un aumento di peso, ansia, insonnia, problemi di natura ginecologica, osteoporosi e le cosiddette caldane o vampate (colpi di calore).

Un’alimentazione calibrata a questo tipo di cambiamento fisico può alleviare i sintomi, e favorire una transizione meno fastidiosa.

Cos’è la dieta menopausa del dottor Calabrese

In generale la dieta del dottor Calabrese per la menopausa si basa sulla dieta mediterranea.

Il noto esperto di nutrizione, però, ha elaborato un sistema pratico ma anche efficace per affrontare il problema del grasso in più durante la menopausa. 

Ha introdotto nella dieta più cibi con maggior contenuto di antiossidanti, minerali e fitoestrogeni (come per esempio soya, frutta e verdura di stagione, cereali integrali).

Un’altra regola è quella di fare molta più attenzione a zuccheri e alcolici, che in questa fase della vita si accumulano nei tessuti adiposi con grande facilità.

Come funziona la dieta menopausa del dottor Calabrese

Nello schema della dieta menopausa del dottor Calabrese sono previsti :

  • Carboidrati (pane, pasta, riso, patate e cereali),
  • Proteine (carne, pesce, formaggio, latte, uova),
  • Frutta (fresca e secca),
  • Verdura.

Inoltre il dottore:

  • consiglia l’introduzione di carboidrati integrali,
  • predilige le proteine vegetali a quelle animali,
  • riduce notevolmente l’uso di insaccati e formaggi grassi,
  • predilige carni bianche a quelle rosse.

I benefici della dieta menopausa del dottor Calabrese

I benefici della dieta elaborata dal dottor Giorgio Calabrese sono tanti, vediamo i più importanti:

  1. Previene l’osteoporosi garantendo un apporto sufficiente di vitamina D e calcio, riducendo l’eccesso di sodio, di alcol e di fattori anti nutrizionali (ossalati, fitati, tannini ecc).
  2. Previene il sovrappeso favorendo il dimagrimento o mantenendo il peso fisiologico.
  3. Contrasta le patologie del metabolismo prevenendo gli eventi cardiovascolari, riducendo i grassi saturi e il colesterolo, incrementando quelli insaturi e polinsaturi omega 3, e tutti i nutrienti benefici (antiossidanti, fibre, potassio ecc).
  4. Riduce i sintomi aumentando l’apporto di fitosteroli (fitoestrogeni) nella dieta.

Leggi anche: Menopausa: cos’è e come affrontarla al meglio

Dieta Menopausa del dottor Calabrese per perdere peso e stare bene. Menu settimanale

Questa è una dieta da circa 1300 calorie giornaliere ideata per donne che non fanno molto movimento e quindi rischiano di andare in sovrappeso.

Da questa base puoi adattare il piano secondo le tue esigenze, ma sempre consultando il dietologo o nutrizionista di fiducia, o il medico di base, se si hanno particolari patologie.

Secondo Giorgio Calabrese il primo passo dovrebbe essere quello di una visita ginecologica, per attestare effettivamente l’arrivo della menopausa.

Lo schema che troverai di seguito va seguito per 4 settimane. Prevede lo stesso menù con alcune variazioni.

Per quanto riguarda le verdure e i legumi sono intesi a volontà. Se non gradisci spremute o succhi di frutta puoi sostituirli con uno yogurt magro.

Colazione e spuntini consentiti sono sempre gli stessi, ma ci sono alcune variazioni.

Colazione
  1. te verde + 1 fetta pane integrale + 1 cucchiaio di marmellata senza zucchero + 1 bicchiere di latte vegetale (200ml) o vaccino.
  2. Alternativa: 30g fiocchi di avena + 1 cucchiaino di miele + 1 kiwi o 1 mela + 1 yogurt greco magro o yogurt di soia + 2 prugne secche a pezzetti + 200ml succo di mirtillo
Spuntini mattino e pomeriggio
  1. Un frutto poco zuccherino tra mirtilli, mele, fragole, kiwi + una spremuta di arancio o un succo di melograno.
  2. Alternativa: 3 noci + uno yogurt + una tisana.
Lunedì

Pranzo: verdura di stagione a volontà, 120 gr di fesa di tacchino, 10 gr olio di oliva

Cena: riso con verdure di stagione, condito con 10 gr di olio extravergine d’oliva, 20 gr di pane integrale, un frutto di stagione

Martedì

Pranzo: zucchine e carote in padella, 150 gr di tonno (anche in scatola), 10 gr di olio extravergine di oliva, una mela

Cena: 150 gr petto di pollo, verdure di stagione a volontà, 10 gr di olio extravergine di oliva. Un mandarino

Mercoledì

Pranzo: 100 gr di bresaola, patate lesse (non più di 200 gr), 10 gr di olio extravergine di oliva, un frutto di stagione

Cena: Minestrone o passato di verdure con 50 gr di farro, 10 gr di olio extravergine di oliva e un frutto di stagione

Giovedì

Pranzo: 100 gr di formaggio fresco leggero, verdure di stagione, 10 gr di olio extravergine di oliva e una mela

Cena: 80 gr di miglio biologico con verdure di stagione a volontà e lenticchie, 10 grammi di olio extravergine di oliva e un frutto di stagione

Venerdì

Pranzo: branzino al forno, verdure di stagione, 10 gr olio extravergine di oliva e una mela

Cena: 60 grammi di pasta integrale con verdure di stagione, 10 gr di olio extravergine di oliva e un frutto di stagione

Sabato

Pranzo: 125 gr di mozzarella, verdure di stagione grigliate, 10 gr di olio extravergine di oliva, un frutto di stagione

Cena: 50 gr di quinoa con verdure saltate, 10 gr di olio extravergine di oliva, un frutto di stagione

Domenica

Pranzo: 60 gr di pasta integrale con lenticchie e verdure di stagione, 10 gr di olio extravergine di oliva, un frutto di stagione

Cena: spigola al forno, verdure di stagione grigliate, 10 gr di olio extravergine di oliva, una mela.

Leggi anche: La dieta Intelligente del dottor Calabrese per perdere fino a 7 chili in un mese: menu 4 settimane

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin