Come eliminare il grasso addominale in una notte con la dieta delle 24 ore

Come eliminare il grasso addominale in una notte con la dieta delle 24 ore

Come eliminare il grasso addominale in una notte con la dieta delle 24 ore. Il grasso addominale, detto anche grasso della pancia, non solo è uno dei tipi di grasso di cui è più difficile sbarazzarsi ma rappresenta un problema per la salute.

Hai bisogno di eliminare velocemente la pancia? Oggi ti scrivo come eliminare il grasso addominale in una notte con la dieta delle 24 ore.

Essere in sovrappeso non sempre significa essere in cattiva salute, ci sono casi di persone in sovrappeso che godono di ottima salute. Al contrario ci sono altrettanti casi di persone magre che soffrono di problemi legati al metabolismo.

Tutto ciò accade perché il grasso sotto pelle, chiamato grasso sottocutaneo, non causa molti problemi alla salute, mentre il vero problema è il grasso presente nella cavità addominale chiamato grasso viscerale.

Cos’è il grasso viscerale

Il grasso viscerale (VAT Visceral Adipose Tissue) è il grasso che si va ad accumulare tra e negli organi della cavità addominale:

  • tra fegato e pancreas,
  • attorno al cuore,
  • attorno e nei muscoli,
  • intorno ai vasi.

Il grasso viscerale è metabolicamente molto attivo, è un grande produttore di ormoni e citochine e purtroppo la maggior parte di queste sostanze partecipa attivamente ai processi infiammatori che sono alla base delle molte patologie associate all’obesità.

È quindi un eccesso di grasso viscerale ad essere pericoloso.

Diversi studi dimostrano che sono i soggetti con maggior accumulo di grasso viscerale a presentare rischio elevato per patologie cardiovascolari e metaboliche, anche quando il loro Indice di Massa Corporea (IMC o BMI dall’inglese body mass index) sia nella norma.

Rischi per la salute

Un’abbondante riserva di grasso viscerale è associata a molte patologie cardiovascolari e metaboliche:

  • ipertensione;
  • insulinoresistenza;
  • infiammazione;
  • aumento dei trigliceridi;
  • aumento del colesterolo LDL e VLDL;
  • calcificazione delle coronarie;
  • formazione della placca aterosclerotica.

Spesso è anche presente steatosi epatica, un forte accumulo di grassi a livello del fegato, condizione che pone l’organo sotto sforzo, aumentando il rischio di cirrosi e altre patologie.

Il fenomeno è favorito dal continuo rilascio di acidi grassi nella circolazione portale da parte del grasso viscerale, acidi grassi che nel fegato determinano un aumento della biosintesi dei lipidi che favorisce:

  • insulinoresistenza,
  • iperlipidemia,
  • aterosclerosi,
  • ipertensione.

Leggi anche: Pancia Piatta con la dieta Funzionale della nutrizionista Sara Farnetti

Come scoprire se hai troppo grasso viscerale

Un metodo molto semplice è la misurazione della circonferenza alla vita:

  1. prendi un metro,
  2. mettilo intorno alla vita,
  3. prendi la misura della circonferenza (usa l’ombelico come punto di riferimento per misure più precise).

Questa operazione va fatta in piedi e non da seduti.

La misurazione della circonferenza alla vita è molto semplice e viene considerata un indicatore abbastanza affidabile per il rischio cardiovascolare e metabolico, indipendentemente dall’altezza del soggetto.

  1. Nell’uomo è buona una circonferenza inferiore ai 94 cm, è da valutare con attenzione quando sia compresa tra 94 e 102 cm, è un fattore di rischio se superiore a 102 cm.
  2. Nella donna è ottimale una circonferenza inferiore agli 80 cm, è da valutare con attenzione con valori tra gli  80 e gli 88 cm, è un fattore di rischio quando superiore agli 88 cm.

Cosa fare quando ci si rende conto di avere un eccesso di grasso a livello viscerale? La risposta immediata è molto semplice: bisogna dimagrire, riducendo il più possibile la quantità di grasso viscerale, cercando di riportare la circonferenza alla vita nei valori di sicurezza.

Leggi anche: Dieta CRAM: Pancia piatta in 3 giorni. Ecco il menu

La dieta delle 24 ore

La dieta delle 24 ore si basa su frullati, succhi e tè. È una dieta molto efficace per eliminare il grasso addominale e svolge un’azione purificante per tutto l’organismo.

Attenzione: Puoi ripetere questa dieta ogni volta che ne hai bisogno ma mai per 2 giorni di seguito (la durata è di 24 ore).

Vediamo di seguito come fare:

  • 8:00 Bere un bicchiere di acqua tiepida con del succo di limone.
  • 10:00 Bere un bicchiere d’acqua con succo d’arancia o di mela.
  • 12:00 (a mezzogiorno): Bere una tazza di tè verde.
  • 13:00 Un bicchiere d’acqua fredda con il succo di carota e bere.
  • 15:00 Una tazza di tè a tua scelta.
  • 17:00 Un bicchiere succo naturale a scelta 
  • 19:00 Bere un’altra tazza di tè verde.
  • 21:00 Un bicchiere d’acqua con succo di pompelmo.
  • 22:00 Termina la giornata con la stessa bevanda con cui hai iniziato. Bere un bicchiere di acqua tiepida mescolata con del  succo di limone.

Questa dieta, renderà la tua pancia piatta in 24 ore ed eliminerà rapidamente le tossine dal tuo corpo, fornendo molta più energia.

Consigli utili

Per un effetto più rapido non aggiungere dolcificanti o ingredienti ai tè e ai succhi da consumare.

Non prolungarla per più di 24 ore.

Leggi anche: Dieta Pancia Piatta e Fianchi: Menu Tipo ed Esercizi Utili

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE