Crema mani fai da te per proteggerle dal freddo e ripararle velocemente

Crema mani fai da te per proteggerle dal freddo e ripararle velocemente

Crema mani fai da te per proteggerle dal freddo e ripararle velocemente. Con l’arrivo dei mesi freddi, le mani hanno bisogno di cura e protezione.

Screpolature, geloni e tagli sono tutti inconvenienti che il freddo può portare con sé se non si adottano misure preventive come l’uso dei guanti o di creme idratanti, protettive e rigeneranti. Oggi ti scrivo come preparare la crema mani fai da te per proteggerle dal freddo e ripararle velocemente.

Le mani sono una delle parti più esposte agli agenti atmosferici come sole, vento e freddo durante tutto l’anno.

Inoltre sono frequentemente sottoposte a lavaggi perché sono gli strumenti che utilizziamo per svolgere la maggior parte delle nostre operazioni quotidiane.

L’azione degli agenti atmosferici più quelle dei detergenti possono indebolire la naturale funzione barriera della cute, disidratandola e accelerandone l’invecchiamento cellulare.

Le mani sono soggette ad arrossamenti, screpolature e una eccessiva secchezza, che può comportare anche la formazione di piccoli tagli, abrasioni e dermatiti.

Ecco il motivo per cui è necessario idratarle e nutrirle costantemente.

La crema, che ti suggerisco oggi, crea un film idrolipidico protettivo sulla superficie delle mani che funge da barriera contro gli attacchi degli agenti atmosferici, in particolar modo durante la stagione fredda o nei cambi di stagione.

Leggi anche: Mani gonfie al mattino: Rimedi naturali per sgonfiarle in pochi minuti

Come preparare la crema mani fai da te protettiva e rigenerante

Crema per le mani all’olio di cocco

Questa crema è altamente nutriente ed emolliente grazie ai suoi ingredienti naturali, quali:

  • olio di cocco, che non unge ed è quindi adatto anche a chi avrà la pelle grassa,
  • burro di cacao, che vanta proprietà antiossidanti e svolge un’azione protettiva grazie all’acido linoleico,
  • olio di jojoba ha invece proprietà disinfettanti ma è anche emolliente e dona elasticità alla pelle, 
  • cera vergine d’api dà consistenza alla preparazione,
  • oli essenziali profumano la crema e conferiscono una sensazione di freschezza.

Per preparare questa fantastica crema tutta naturale hai bisogno di:

Ingredienti
Preparazione
  1. Metti la cera d’api, l’olio di cocco, il burro di cacao e l’olio di jojoba in una pentola abbastanza grande in metallo.
  2. A fuoco basso, mescola continuamente facendo attenzione che tutti gli ingredienti siano sciolti.
  3. Togli la pentola dal fuoco e continua a mescolare per circa 2 minuti per amalgamare bene il composto.
  4. Aggiungi l’olio essenziale di menta piperita e di eucalipto e mescola ancora tutto per bene.
  5. Versa in un vasetto di vetro in attesa che si raffreddi e poi chiudi con il tappo a vite.

Questa crema per mani oltre a essere nutriente è molto rinfrescante, grazie agli olii essenziali di menta e ed eucalipto.

Leggi anche: Macchie della pelle e rughe dalle mani: ecco come eliminarle in pochissimo tempo

Crema per le mani al burro di Karitè

Un’altra ricetta per una crema mani dall’azione protettiva e riparatrice e quella a base di burro di Karitè che previene e combatte eczemi, dermatiti e aiuta a cicatrizzare i segni della pelle, come ad esempio piccole cicatrici e taglietti.

Per prepararla hai bisogno di:

Ingredienti
  • 170 gr di burro di karité
  • 15 gr di burro di cacao
  • ¾ di tazza di olio di mandorle
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 2 cucchiai di un olio essenziale preferito
  • ghiaccio
Preparazione
  1. In un recipiente, da mettere nel microonde, unisci il burro di karité e di cacao e imposta il fornetto alla potenza media per 30  secondi, ripetendo più volte se necessario e mescola con cura ogni volta estratto dal microonde, fintanto che tutti gli ingredienti saranno sciolti.
  2. Versa il composto in una ciotola dai bordi alti che metterai all’interno di una più grande piena di cubetti di ghiaccio in modo da tenere ben freddo il composto durante la lavorazione.
  3. Aggiungi l’olio di mandorle e l’amido di mais. Con il mixer a bassa velocità frulla il tutto aggiungendo l’olio essenziale preferito goccia a goccia.
  4. Lascia raffreddare e versa il composto in un vasetto con coperchio.

Consigli utili

Per godere al massimo dei benefici:

  1. metti un po’ di crema sulle mani applicando piccoli massaggi circolari,
  2. lascia assorbire completamente,
  3. indossa dei guanti di cotone e lascia agire tutta la notte.

Le creme si conservano lontane dal calore e dalla luce diretta del sole per circa un mese in un barattolo di vetro ben chiuso.

Leggi anche: Mani screpolate e spaccate dal freddo: rimedi per eliminare il dolore e velocizzare la guarigione

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin