Come usare l’olio di cocco per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita

10818
Come usare l'olio di cocco per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita

Come usare l’olio di cocco per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita. La caduta dei capelli è un problema molto comune e colpisce sia uomini che le donne, le cause possono essere diverse e concomitanti.

Benchè siano gli uomini ad essere maggiormente colpiti dalla perdita di capelli, questo problema affligge un numero crescente di donne, per le quali gli effetti estetici e psicologici sono indubbiamente più gravi. Oggi ti scrivo come usare l’olio di cocco per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita.

La caduta dei capelli è un fenomeno del tutto naturale, il capello si stacca dal bulbo per far posto a nuovi capelli e questo è un processo di rigenerazione più che normale.

Ma se si nota che si sta iniziando a perdere molti capelli in modo costante quando:

  • ci pettiniamo,
  • facciamo la doccia,
  • passiamo la mano in mezzo alla chioma.

Potrebbe esserci un problema da non trascurare, soprattutto se i nostri capelli sono opachi, spenti e se cominciamo a rilevare un diradamento.

Le principali cause della caduta dei capelli

Il fenomeno della perdita dei capelli è molto complesso e può avere diverse cause e non tutte portano ad una soluzione.

Per esempio, l’età e la predisposizione genetica possono portare alla caduta dei capelli, ma è molto difficile riuscire ad intervenire per bloccare questo processo naturale.

Vi sono però molte altre cause, determinate dal nostro stile di vita e dalla nostra condizione fisica, su cui agire efficacemente con rimedi naturali, quali:

  • alimentazione scorretta,
  • carenza di minerali,
  • stress,
  • l’uso di phon, arricciacapelli e piastre, 
  • esposizione prolungata al sole.

Grazie alle sue proprietà, l’olio di cocco aiuta a proteggere i capelli e a risolvere tantissimi problemi comuni.

Leggi anche: Come far ricrescere velocemente i capelli con l’olio di ricino

Perché l’olio di cocco fa bene ai capelli

  • Grazie al suo contenuto di antiossidanti e sostanze nutritive come le vitamina E e K, l’olio di cocco, aiuta a rinforzare i capelli.
  • L’olio di cocco, ha anche comprovate proprietà antivirali e antibatteriche, in grado di combattere le infezioni del cuoio capelluto.
  • L’acido laurico contenuto nell’olio di noce di cocco, aiuta a prevenire la rottura dei capelli e renderli più forti.

Come usare l’olio di cocco per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita

Ci sono diversi modi di utilizzare l’olio di cocco per la cura dei capelli, si può usare come ingrediente unico oppure unirlo con altri ingredienti naturali.

Di seguito, ti scrivo i migliori metodi per bloccare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita con l’olio di cocco.

Massaggiare i capelli con l’olio di cocco

Massaggiando la chioma e il cuoio capelluto con l’olio di cocco, si riattiva la circolazione del sangue verso i follicoli piliferi.

Procedimento
  1. Scalda 2 cucchiai di olio di cocco in un piccolo pentolino per qualche secondo.
  2. Applica l’olio di cocco caldo sui capelli e sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente dalla radice alle punte per qualche minuto.
  3. Appena fatto, avvolgi un asciugamano pulito, intorno alla testa e lascia agire l’olio di cocco per circa 60 minuti.
  4. Trascorso il tempo, lava i capelli con acqua tiepida e uno shampoo delicato, poi asciuga.

Per ottenere i migliori risultati, puoi ripetere questo trattamento sui capelli 3 volte la settimana.

Leggi anche: La ricetta segreta dell’acqua di patata che favorisce la crescita dei capelli

Massaggiare i capelli con l’olio di cocco e limone

Grazie al suo ricco contenuto di vitamina C, magnesio e calcio, il succo di limone aiuterà a sgrassare e pulire in profondità i capelli, eliminando infezioni che possono causare forfora, funghi e altri batteri.

Procedimento
  1. Spremi un limone e metti il succo in una ciotolina, poi versa 2 cucchiai di olio di cocco e mescola bene.
  2. Applica la miscela preparata sui capelli e sul cuoio capelluto, massaggiando per qualche minuto.
  3. Metti una cuffia per la doccia in testa e fai agire il preparato per tutta la notte.
  4. Al mattino, lava i capelli con acqua fredda e uno shampoo delicato, poi asciuga.

Avrai ottimi risultati, ripetendo questo trattamento una volta la settimana.

Massaggiare i capelli con l’olio di cocco e cipolla

Studi dimostrano, che la carenza di zolfo può portare alla caduta dei capelli. Possiamo sfruttare quindi, il ricco contenuto di zolfo, presente nelle cipolle, per aiutare i capelli a rinforzarsi e crescere sani.

Procedimento
  1. In una ciotolina, versa 2 cucchiai di olio di cocco e 1 cucchiaio di succo di cipolla, quindi mescola per bene i due ingredienti.
  2. Applica il miscuglio sul cuoio capelluto e massaggia delicatamente per circa 5 minuti.
  3. Lascia agire per circa 60 minuti e trascorso il tempo, lava i capelli con uno shampoo delicato.

Il trattamento può essere ripetuto una volta la settimana per portare ampi benefici.

Leggi anche: Il segreto indiano per favorire la ricrescita di capelli sani e forti in 1 settimana

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin