La keto dieta o chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina.

786
La keto dieta o chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina

La keto dieta o chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina. È un regime alimentare che riduce in modo drastico i carboidrati, aumentando di contro le proteine e soprattutto i grassi.

La dieta chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina. Nella dieta c'è un trattamento dietetico a forte restrizione calorica. di seguito La keto dieta o chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina.

È una strategia nutrizionale basata sulla riduzione dei carboidrati alimentari, che "obbliga" l'organismo a produrre autonomamente il glucosio, necessario alla sopravvivenza e ad aumentare il consumo energetico dei grassi contenuti nel tessuto adiposo.

La dieta chetogenica è un regime alimentare che riduce in modo drastico i carboidrati, aumentando di contro le proteine e soprattutto i grassi.

Lo scopo principale di questo sbilanciamento delle proporzioni dei macronutrienti nella dieta è costringere l’organismo a utilizzare i grassi come fonte di energia.

Come funziona la dieta chetogenica

Nella dieta chetogenica si consumano meno grassi e carboidrati, accuratamente dosati e distribuiti nei vari pasti della giornata,

mentre l’apporto di proteine è normale: i valori di insulina nel sangue si abbassano e si stabilizzano, evitandone i picchi tanto dannosi per la salute.

In presenza di carboidrati, infatti, tutte le cellule ne utilizzano l’energia per svolgere le loro attività.

Ma se questi vengono ridotti a un livello sufficientemente esse cominciano a utilizzare i grassi, tutte tranne le cellule nervose che non hanno la capacità di farlo.

Si avvia quindi un processo chiamato chetosi, perché porta alla formazione di molecole chiamate corpi chetonici, questa volta utilizzabili dal cervello.

In genere la chetosi si raggiunge dopo un paio di settimane con una quantità giornaliera di carboidrati di circa 20-50 grammi.

Per raggiungere la chetosi più velocemente ci vengono in contro gli integratori bruciagrassi della linea KetoBio.

A seguire, La dieta chetogenica: brucia i grassi e riduce i valori di insulina.

La chetosi è una condizione tossica per l’organismo, che provvede allo smaltimento dei corpi chetonici attraverso la via renale.

Diversa è la condizione patologica dell’acidosi metabolica:

Per esempio in una complicazione del diabete di tipo 1 in cui si arriva l’accumulo dei corpi chetonici che danno all'alito l'odore di acetone.

Nei bambini la chetosi si può manifestare in presenza di febbre alta o forte stress emotivo.

Questo tipo di alimentazione ha un grande impatto sull'organismo, ed è consigliata per ridurre le crisi epilettiche nei pazienti, soprattutto nei bambini.

Oggi il successo della dieta chetogenica è legato soprattutto alla sua efficacia nel ridurre il peso, ma non è semplice da seguire.

Basta infatti «sgarrare» anche di poco in termini di carboidrati per indurre l’organismo a bloccare la chetosi e a utilizzare di nuovo gli zuccheri.

Chi ha seguito questa dieta dichiara di avere una grande energia una volta raggiunto lo stato di chetosi.

Leggi anche

Dieta Mediterranea

Ma i giorni che precedono questo evento sono caratterizzati a volte da nausea, stitichezza, stanchezza e difficoltà respiratorie.

Inoltre non ci sono prove che, sul lungo periodo, i risultati ottenuti siano migliori e più duraturi di quelli raggiunti con una dieta bilanciata.

Per chi è indicata

La dieta chetogenica è normalmente scelta da chi desidera perdere peso ma,

per via delle sue caratteristiche, è molto efficace anche negli stati patologici caratterizzati da insulinoresistenza,

nella sindrome metabolica e nel diabete mellito di tipo 2, oltre che in alcune patologie neurologiche come emicrania e cefalea.

Quanto dura la dieta chetogenica

Il percorso chetogenico ha una durata circoscritta e deve essere sempre seguito da una fase di graduale transizione verso una dieta mediterranea bilanciata.

l’unica via che garantisca il mantenimento a lungo termine dei risultati raggiunti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin