Lo Squat per glutei 100 volte più efficace dei classici esercizi

1318
Lo Squat per glutei 100 volte più efficace dei classici esercizi

Lo Squat per glutei 100 volte più efficace dei classici esercizi. Uno degli esercizi ideali per scolpire i glutei, e che non dovrebbe mai mancare dalla tua scheda di allenamento, è lo squat.

Ne esistono vari tipi, con pesi o senza, ma tutti hanno in comune una grande efficacia nel breve termine. Oggi ti scrivo come fare lo Squat per glutei 100 volte più efficace dei classici esercizi.

Nonostante siano senza dubbio l’esercizio per glutei più praticato, fra le sue varianti ne troviamo alcune che sono ancora più efficaci, anche se meno conosciute.

Si tratta di un esercizio squat classico, senza pesi, ma per il quale bisogna cercare di scendere il più possibile, fino a raggiungere una posizione accovacciata, simile a quella assunta dai bambini per giocare.

La difficoltà consiste nel mantenere la posizione per qualche secondo, in quanto è necessario equilibrio, concentrazione e resistenza corporea.

E’ proprio lo sforzo impiegato nei tre ultimi elementi suddetti il segreto dell’efficacia di questo esercizio. Questo squat viene definito “asiatico” proprio perché  è molto comune vedere persone che assumono questa posizione per periodi di tempo lunghi in molte nazioni asiatiche.

Leggi anche: Sedere perfettamente tondo in 2 settimane con questi semplici esercizi da fare a casa

Sedere perfettamente tondo in 2 settimane con questi semplici esercizi da fare a casa

A seguire: Lo Squat per glutei 100 volte più efficace dei classici esercizi

 

Per realizzare questo esercizio è necessario fare movimenti lenti, concentrandosi quando si scende e piegando bene le estremità inferiori, sopratutto le caviglie che altrimenti farebbero uno sforzo eccessivo. Cerca di aprire un po’ le gambe mentre fai l’esercizio, per sopportare meglio il peso del corpo e raggiungere l’equilibrio.

Nonostante possa sembrare facile da eseguire, questo esercizio è abbastanza complicato ed è fondamentale eseguirlo correttamente. E’ un ottimo esercizio anche per migliorare il controllo del corpo, che si tradurrà in prestazioni migliori in altri esercizi o allenamenti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin