I 4 benefici dell’aloe vera che sicuramente non conoscevi
I 4 benefici dell’aloe vera che sicuramente non conoscevi
Salute&Benessere

I 4 benefici dell’aloe vera che sicuramente non conoscevi

I 4 benefici dell’aloe vera che sicuramente non conoscevi. L’aloe vera è una pianta che viene usata da millenni nella medicina tradizionale, grazie alle sue eccellenti proprietà terapeutiche.

E’ una pianta che offre benefici per la salute, per la cosmetica e, secondo alcune culture, avrebbe anche dei poteri spirituali. Di seguito ti elenchiamo i 4 benefici dell’aloe vera.

L’aloe vera ha una forma simile a quella di un cactus e vive in zone desertiche dai climi caldi e secchi. E’ in grado di sopravvivere in condizioni ancora più estreme di quelle in cui si trovano le piante grasse in generale.

Grazie a una particolarità tutta sua: la pianta dell’aloe vera è in grado di chiudere completamente i propri pori, per evitare il più possibile qualsiasi tipo di dispersione della propria umidità.

L’aloe ha oltre 200 varianti, anche se la sola utilizzata dall’uomo è proprio la Aloe Barbadensis Miller, cioè quella che di fatto è conosciuta da tutti con il nome di Aloe Vera. Il suo fiore nasce al centro della pianta e ha un colore che spazia dal giallo al rosso.

vantaggi medicinali e le proprietà terapeutiche di questa pianta sono conosciuti da diversi secoli: esistono testimonianze di circa 4000 anni fa che ne documentano l’uso per questi scopi.

Come estrarre il gel di aloe vera

Se avete una pianta di aloe vera in casa o in giardino vi farà piacere sapere che estrarre il gel dalle foglie è un’operazione relativamente semplice.

La prima cosa da sapere è che, affinché il suo gel abbia le proprietà benefiche, la pianta deve essere matura, cioè deve avere almeno 3 anni di età.

Una volta estratto, il gel resiste in frigorifero fino a 4 giorni, oppure leggi come congelare l’aloe vera per averlo sempre a portata di mano.

Per iniziare recidete una foglia della pianta partendo dal basso. Togliete tutti i bordi della foglia e “pelatela” delicatamente, utilizzando un taglierino da sarta.

Una volta effettuata questa operazione, con l’utilizzo di un cucchiaino potete facilmente prendere il gel e depositarlo in un vasetto per poi conservarlo qualche giorno.

Attenzione al colore: se il gel non dovesse essere più trasparente-tendente al bianco vuol dire che non è più utilizzabile.

Leggi anche

L’aloe vera: il killer dei depositi di grasso che cura più di 50 malattie

A seguire I 4 benefici dell’aloe vera che sicuramente non conoscevi

Acidità di stomaco. L’aloe vera ha proprietà anti-ulcera, essendo ricca di polisaccaridi che ricoprono le mucose gastriche evitando i danni alle pareti dello stomaco. L’aloe è eccellente contro acidità, ernia iatale, reflusso e gastrite. Per godere di questi benefici, diluisci un cucchiaio di aloe vera in un bicchiere di acqua tiepida.

Problemi intestinali. Questa eccellente pianta riduce le irritazioni provocate dai problemi intestinali, come le coliche. L’aloe vera può alleviare i sintomi di colon irritabile e coliche in pochi giorni.

Sistema immunitario. Essendo ricca di acemannano (o mannano acetilato), l’aloe vera ha un’azione diretta sul sistema immunitario. Consumare regolarmente aloe vera aiuta ad aumentare le difese.

Pelle. L’aloe vera ha proprietà antisettiche, battericide, antinfiammatorie, umettanti e rigeneratrici, ed è per questo che può essere usato per combattere ferite, lesioni e punture di insetto, ma anche rughe, punti neri, acne e verruche.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Post Correlati

Leave a Comment

error: Copiare i contenuti è reato di plagio. È stata inviata una segnalazione automatica a Google e riceverai una penalizzazione per contenuti duplicati.