4 rimedi per migliorare la digestione del glutine

710
4 rimedi per migliorare la digestione del glutine

4 rimedi per migliorare la digestione del glutine, migliorare l'attività intestinale, assimilare meglio i cibi e aiutare tutto il corpo a rimanere in forma e in salute.

Oggi ti scrivo 4 rimedi per migliorare la digestione del glutine. Una volta raggiunta (e superata) una certa età, si diventa più propensi a soffrire di gonfiore addominale, mal di stomaco ed eccesso di gas, sopratutto quando mangiamo cibi che contengono glutine.

Per chi soffre di questo disturbo, digerire diventa un processo lunghissimo, che può durare anche delle ore. E che si porta dietro una serie di fastidi non indifferenti, come nausea, bruciori, acidità, affaticamento, pancia gonfia, dolori e meteorismo.

Avere delle abitudini alimentari errate è una delle prime cause della digestione lenta. Tra gli altri fattori scatenanti, ci sono patologie gastrointestinali (come gastrite o ulcera), fattori psicologici e farmaci.

Ma non è necessario adottare una dieta severa per evitare questi sintomi: è possibile migliorare le capacità del corpo di digerire alimenti ricchi di glutine.

A seguire 4 rimedi per migliorare la digestione del glutine

Acqua e limone. Cominciare la giornata con 300 ml di acqua e il succo di mezzo limone può ridurre i problemi addominali causati dai carboidrati. Il limone stimola la produzione di enzimi digestivi e bile, stimolando le contrazioni dei muscoli dello stomaco.

Yogurt. Circa 240 grammi di yogurt bianco con colture batteriche vive possono alleviare i disturbi digestivi in 3 settimane, migliorando la digestione del glutine. Gli yogurt contengono probiotici, che rinforzano e curano le pareti del tratto digestivo.

Leggi anche

Yogurt naturale fatto in casa: sano, ricco di nutrienti e benefici per l’organismo. Ecco come prepararlo

Enzimi. Il glutine può causare gonfiore addominale, che può essere alleviato con un integratore a base dello spettro completo di enzimi preso prima dei pasti più pesanti e ricchi di questa proteina. Gli enzimi aumentano la capacità di digestione del glutine.

Olio d’oliva. Uno dei motivi per i quali il glutine causa gonfiore è perché scatena una infiammazione nel tratto intestinale, che può essere prevenuta con l’olio extravergine d’oliva. Questo olio ha potenti proprietà antiinfiammatorie, che possono alleviare i sintomi in pochi giorni.

Solo così potrai ridurre i fastidi e anche imparare da subito uno stile di vita che ti aiuti a stare bene a lungo termine.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin