Dieta del finocchio: dimagrante e depurativa, brucia il grasso addominale in pochi giorni

3208
Dieta del finocchio: dimagrante e depurativa, brucia il grasso addominale in pochi giorni

Dieta del finocchio: dimagrante e depurativa. Le proprietà diuretiche del finocchio rendono questo ortaggio un elemento ideale per le diete dimagranti.

La Dieta del finocchio: dimagrante e depurativa che ti scrivo di seguito, stimola la digestione, aumenta il metabolismo gastrico e intestinale, ha un effetto antinfiammatorio, rilassa i muscoli dell’intestino e riduce il gonfiore addominale: il finocchio è un ingrediente molto utile per chi sta facendo una dieta.

Questa verdura infatti è fortemente depurativa, contrasta la ritenzione idrica, è ricca di fibre e particolarmente ipocalorica.

L’unico inconveniente è che come ogni dieta dimagrante di breve durata è piuttosto drastica per quanto riguarda gli zuccheri, da eliminare per il mese in questione, e per il fatto che probabilmente dopo un mese di finocchi a pranzo, cena e come spuntini, si finirà per non volerli più vedere per un bel pezzo.

Per il resto è efficace e non eccessivamente penalizzante.

Leggi anche

La migliore dieta per perdere 7 chili in 7 giorni: segui il menù

A seguire il menu settimanale della dieta del finocchio: dimagrante e depurativa

Lunedì

Pranzo: lasagne condite con tritato di manzo, finocchi sottili, pomodorini e una sottiletta (1 porzione), biete lesse, un frutto.
Cena: consommè di asparagi, finocchi gratinati al forno con pangrattato e grana (20 gr), 150 gr di ricotta al forno.

Martedì

Pranzo: 50 gr di riso con zucchine e menta, cruditè di finocchi e asparagi lessi, una coppa di mirtilli al naturale.
Cena: passato di verdure finocchi e piselli (30 gr), spigola al caroccio con cipolla e pomodorini, insalata di verdura mista.

Mercoledì

Pranzo: 50 gr di pasta ai finocchi e 30 gr di taleggio, 100 gr di pollo in umido e un kiwi
Cena:minestrone di verdure senza legumi, 120 gr alla pizzaiola e insalata di finocchi.

Giovedì

Pranzo: 150 gr di gnocchi di patate conditi con pomodoro fresco e basilico, 60 gr di bresaola e rucola a volontà, un finocchio in insalata
Cena: 1 hamburger (120 gr di manzo tritato) condito con olio, limone, prezzemolo, sale e pepe e un passato di finocchi e patate lesse (100 gr) macedonia di fragole, kiwi e ananas naturale.

Venerdì

Pranzo: crema di cavolfiore e patate (100 gr), petto di pollo alla piastra, insalata di verdura mista con finocchi tagliati sottili
Cena: 50 gr di pasta al radicchio, finocchi saltati alla margarina (7 gr), una coppa di fragoline di bosco al succo d’arancia naturale, insalata di verdura mista.

Sabato

Pranzo: 50 gr di pasta al pomodoro fresco e basilico, funghi champignon tagliati sottili con i finocchi e scagliette digrana (45 gr), un’arancia
Cena: passato di verdure carote e patate (100 gr), frittata al forno con 1 uovo e finocchi tagliati a julienne, insalata di pomodori.

Domenica

Pranzo: 50 gr di spaghetti alle vongole (100 gr senza guscio), finocchi al vapore, 200 gr di altre verdure a piacere
Cena: 35 gr di riso allo zafferano e insalata di polpo condito con olio, limone, prezzemolo, sale e peperoncino e una pera.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin