Dieta vegetariana di 7 giorni, a base di zuppa, per perdere 8 chili

Dieta vegetariana di 7 giorni, a base di zuppa, per perdere 8 chili

Dieta vegetariana di 7 giorni, a base di zuppa, per perdere 8 chili. Questa zuppa, semplice da preparare e composta solo da prodotti naturali.

Oltre ad essere economica, ha dei risultati sorprendenti e ti aiuterà a bruciare i grassi in eccesso. I prodotti principali di questa dieta vegetariana di 7 giorni sono gli ortaggi freschi.

La dieta vegetariana vieta completamente l'utilizzo di carne e pesce (inclusi molluschi e crostacei), ma consente l'impiego di alimenti di "derivazione animale" come le uova, il latte, i formaggi e il miele.

Per questo motivo, la dieta vegetariana è anche detta latto-ovo vegetariana mentre, pur essendo molto simile, si differenzia ulteriormente la dieta latto-vegetariana che vieta pure il consumo di uova e le sue singole componenti (albume-tuorlo).

La dieta vegetariana non è quindi un regime alimentare privo di cibi di origine animale e, contrariamente ad altre correnti di pensiero simili, risulta sostenibile e potenzialmente equilibrata.

Seguendo la dieta proposta in questo articolo per sette giorni (non uno in più, né uno in meno), riuscirai a bruciare i grassi in eccesso.

Leggi anche

La dieta Ospedaliera che fa perdere 5 chili in 7 giorni

Dieta vegetariana di 7 giorni per perdere 8 chili, a seguire la ricetta:

Consigliamo di usare le seguenti verdure:

  1. 6 cipolle grandi
  2. 2 peperoni verdi
  3. 3 gambi di sedano
  4. 6 pomodori pelati
  5. mezzo cavolo
  6. un pizzico di sale marino
  7. pepe nero e della curcuma

Riempire una pentola di acqua salata moderatamente e riscaldarla. Quando l’acqua sta per bollire, aggiungi le verdure fresche tagliate a pezzettini e lasciare bollire per circa 10 minuti. Dopodiché, abbassare l’intensità del calore e lasciare cucinare fin quando i vegetali si siano indeboliti.

Cerca di preparare una grande quantità di zuppa, che potrai conservare nel congelatore e quindi evitare di doverla preparare ogni giorno.

La zuppa “brucia grassi” è ricca di Sali minerali e oligoelementi, cui caratteristica principale è l’alto contenuto di modulatori positivi del metabolismo, come il potassio, il magnesio e l’ATP (Adenosine Triphosphate), la biomolecola energetica basica del metabolismo cellulare che aumenta l’energia libera.

I grassi verranno così bruciati e, oltre ad essere prodotta energia, il nostro benessere fisico aumenta. Ad ogni modo, questa zuppa è di basso apporto calorico e proteico, quindi non può essere adottata per più di 7 giorni.

Dieta vegetariana di 7 giorni per bruciare i grassi menu settimanale:

  1. Primo giorno: Consumare la zuppa e frutta fresca (esclusi fichi e uva). Suggeriamo melone, anguria o qualsiasi altra frutta con poche calorie. Bere solo succhi naturali (quindi fatti in casa, non commerciali) o acqua.
  2. Secondo giorno: Consumare solo zuppa e verdure. Puoi consumare vegetali freschi, surgelati o in conserva, cucinati al vapore o crudi. Non usare burro od olio. Escludere mais, fagioli, lenticchia o piselli. A cena unire la zuppa ai vegetali. Puoi aggiungere una patata al forno con un filo d’olio d’olive, ma ricorda che non bisogna consumare frutta.
  3. Terzo giorno: Oggi si può consumare sia la zuppa che la frutta (escludere banane e patate al forno). Dovresti cominciare a vedere i primi risultati della dieta.
  4. Quarto giorno: Consumare solo zuppa e banane(massimo 6, minimo 3). Bere esclusivamente acqua.
  5. Quinto giorno: Consumare la zuppa, e preparare due hamburger vegetariani. Consumare anche tre pomodori freschi.
  6. Sesto giorno: Oltre alla zuppa, è possibile consumare una cotoletta vegetale consumata al forno.
  7. Settimo giorno: Unire alla zuppa vegetale un po’ di riso integrale (bollito con un filo d’olio d’oliva). Aggiungere alla dieta del giorno anche frutta poco calorica o vegetali.

Attraverso questa dieta per bruciare i grassi è possibile perdere dai 4 agli 8 chili. Ricordiamo di non adottare la dieta per più di 7 giorni.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE