Come abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti senza medicine

6926
Come abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti senza medicine

Come abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti senza medicine. L’ipertensione è un aumento dei livelli di pressione sanguigna.

Quando più alta la pressione, più sforzo dovrà fare il cuore per pompare il sangue. Oggi ti svelo come abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti senza medicine.

Il livello di tensione arteriosa normale negli adulti è di 120 mmHg quando il cuore pompa (pressione sistolica), e di 80 mmHg (pressione diastolica) quando il cuore si rilassa.

Si considera elevata quando la prima si innalza a 140 mmHg e la seconda a 90 mmHg.

Il maggior problema è che le persone con ipertensione in generale non presentano alcuna sintomatologia, anche se a volte possono manifestarsi segnali di mal di testa, difficoltà di respirazione e palpitazioni.

Questo silenzio sintomatologico è pericoloso, dato che la mancanza di trattamenti appropriati aumenta il rischio di generare danni agli organi vitali come il cervello dove circola il 20% del sangue del corpo e il cuore stesso.

Leggi anche

12 alimenti da mangiare quotidianamente se soffri di pressione alta

A seguire, come abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti senza medicine

Di seguito ti suggeriamo un metodo ideato da un medico russo, dott. Lu Huns, ma che si basa sulla medicina tradizionale cinese, per abbassare la pressione sanguigna in pochi minuti e senza ricorrere ai farmaci tradizionali:

  1. Immagina una linea che si traccia tra 2 punti nella parte posteriore dal lobulo dell’orecchio sino al centro della clavicola, percorrere dolcemente quasi con uno sfioramento questo tratto di pelle con un movimento della punta delle dita e ripetere questo movimento di soave massaggio per 10 volte in ciascun lato del collo.
  2. Quindi individuare un punto nel viso a mezzo centimetro/1 cm dalla parte mediana tra il trago dell’orecchio e il lobulo corrispondente, massaggiarlo attorno per un minuto in senso antiorario in maniera circolare in ciascun lato del viso verso il naso con una certa pressione senza comunque provocare dolore.

I benefici di questa tecnica?

Secondo questo medico questo metodo si basa nella connessione tra diverse regioni del corpo qui rappresentate nella circolazione dei cosiddetti meridiani.

Agendo sopra tali collegamenti sarebbe possibile raggiungere e disfare (sciogliere) i blocchi nel flusso sanguigno del corpo per aiutare a ripristinare una più idonea circolazione sanguigna e quindi energetica.

La Medicina Tradizionale Cinese crede che è molto importante vi sia un appropriato flusso di sangue in tutti i tessuti del corpo, senza stagnazioni varie che si possono ripercuotere a valle o a monte su altri settori della circolazione.

Se vi è stagnazione in qualche parte del corpo, allora da quel punto inizia lo sviluppo del disturbo.

Viceversa agendo anche con una semplice digitopressione su tali punti si aiuta ad eliminare tali disturbi e disfunzioni: nel corpo umano tutto è collegato!

Consigli utili

L’ipertensione è la causa più importante di infermità cardiovascolari e di apoplessia (ictus cerebrale) nel mondo che può essere prevenuta. Ecco alcuni consigli utili per diminuire le possibilità di incorrere in tali disfunzioni:

  1. controllare regolarmente la pressione arteriosa
  2. ridurre il consumo del sale a meno di 5 grammi al dì (meno di un cucchiaino al giorno, tenendo presente che molti alimenti già contengono sale);
  3. evitare nella dieta eccessiva assunzione di grassi saturi per diminuire il livello di colesterolo;
  4. evitare consumo di tabacco e alcolici che aumentano la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca;
  5. svolgere regolare attività fisica aiuta a diminuire la pressione arteriosa, aumenta la resistenza e anche la massa muscolare: la vita troppo sedentaria è dannosa per la salute;
  6. apprendere a sorvegliare stress ed emotività incontrollate praticando meditazione, yoga e discipline simili come Qi qung;
  7. mantenere un peso normale senza oltrepassare certi limiti: il sovrappeso è una delle possibili cause di ipertensione.

In ogni caso consultare un medico per eventuali cure farmacologiche, dato che i consigli suddetti hanno valore preventivo.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin