4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre

4935
4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre

4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre. Molte persone hanno problemi di ritenzione di liquidi: gambe, braccia, pancia o viso sono le aree più colpite da tale condizione.

Per combattere la ritenzione di liquidi è possibile effettuare rimedi naturali diuretici, che aiutino ad espellere quel liquido in eccesso che il corpo non riesce ad espellere. Oggi ti scrivo la ricetta di 4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre.

Il modo più piacevole e naturale per eliminare l’eccesso di liquidi che si accumula nel corpo e ci causa gonfiore e pesantezza consiste nell’assumere alimenti dalle proprietà diuretiche, il cui sapore, inoltre, è molto buono.

Sintomi della ritenzione idrica

Le gambe gonfie sono i primi sintomi, insieme a un colorito poco compatto e poco salutare. I liquidi non riescono a “risalire” verso l’alto, e rimangono “intrappolati” nelle cosce e nella gambe. Oltre al gonfiore, ciò può dare anche una sensazione di pesantezza e stanchezza.

La ritenzione idrica può interessre anche gli arti superiori e la cavità addominale.

Cause

Le cause che determinano l'insorgere della ritenzione idrica di solito sono legate alla cattiva alimentazione e alla sedentarietà. Nel caso in cui insorge anche cellulite e il problema di microcircolazione si amplifica possono aggiungersi altri fattori quali:

  • Fattori genetici, dovuti alla tendenza più o meno marcata di accumulare tessuto adiposo;
  • Fattori ormonali, dovuti ad eccesso di estrogeni che faciltano la ritenzione idrica;
  • Assunzione di farmaci, come la pillola anticoncezionale;
  • Stress e nervosismo.

 

Regole di base per sconfiggere la ritenzione idrica

  1. Comincia con l’assumere una giusta quantità d’acqua. È necessario berne almeno due litri al giorno, per stimolare la diuresi e favorire l’espulsione dei liquidi di troppo, contribuendo all’eliminazione di questo fastidioso disturbo.
  2. Devi muoverti. Fare attività fisica infatti aiuta la circolazione anche a livello linfatico. Questo si manifesta in tutti i distretti corporei, in modo particolare agli arti inferiori, limitando la ritenzione idrica alle gambe.
  3. Attenzione al sale! Devi ridurre l’apporto di sodio nella tua dieta, quindi evita cibi in scatola, affettati, formaggi e cibi troppo salati. Preferisci sempre alimenti freschi come frutta e verdura, in particolare quella ricca di potassio, minerale essenziale per la regolazione dei liquidi nell’organismo. Un’altra opzione per ridurre la quantità di sale consiste nell’aggiungere spezie aromatiche ed altri alimenti che apportano sapore alla zuppa, come alghe, pomodori secchi o aglio

Leggi anche: 8 Cibi contro la Ritenzione Idrica

8 Cibi contro la Ritenzione Idrica

A seguire: 4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre

Le seguenti zuppe naturali, molto più efficaci se accompagnate da una dieta salutare, supporteranno il processo di eliminazione di liquidi in eccesso.

Zuppa di crema di lattuga e finocchio

La lattuga possiede moltissime proprietà diuretiche, e favorisce il sistema nervoso. Il finocchio darà alla zuppa un sapore più dolce.

Ingredienti
  • 300 gr di lattuga
    300 gr di finocchi
    2 cucchiai di olio di oliva
    Sale

 

Preparazione
  1. Pulire e tagliare la lattuga a pezzetti e i finocchi a fettine.
  2. Cuocere in acqua bollente salata, prima i finocchi per 15 minuti poi la lattuga per altrettanti 15 minuti.
  3. Dopodichè scolare le verdure e frullarle aggiungendo un pò d’acqua di cottura se necessario.
  4. Passare al setaccio e adagiare la crema di lattuga e finocchi in un piatto e servire con crostini di pane e un giro di olio di oliva.

Zuppa di crema di asparagi

Gli asparagi, oltre ad essere molto buoni, aiutano e supportano il processo di espulsione dei liquidi in eccesso. Risalta per la sua capacità diuretica, poiché attiva il flusso sanguigno dei reni e contribuisce a filtrare ed eliminare l’urina.

Il suo sapore, inoltre, è delizioso, sia se mangiato in zuppa o vellutata sia saltato come contorno.

Ingredienti
  • 4 asparagi verdi crudi.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 150 ml di brodo vegetale fatto in casa.
  • 30 ml di vino bianco.
  • Peperoncino dolce.
  • Olio d’oliva.
  • Sale marino.

 

Preparazione
  1. Soffriggi lo spicchio d’aglio con gli asparagi tagliati a pezzi molto piccoli.
  2. Una volta morbidi, aggiungi il vino bianco e, alcuni secondi dopo, il brodo vegetale insieme all’olio e al sale.
  3. Lascia cuocere mezz’ora a fuoco lento.
  4. Guarnire con il peperoncino.

Se vuoi un piatto più consistente, puoi aggiungere un uovo sodo oppure pezzetti di petto di tacchino.

Leggi anche, Aceto di mele e bicarbonato: ecco come abbinarli per sbarazzarsi velocemente della ritenzione idrica

Aceto di mele e bicarbonato: ecco come abbinarli per sbarazzarsi velocemente della ritenzione idrica

Continua su: 4 migliori zuppe diuretiche che eliminano la ritenzione di liquidi per sempre

Zuppa di sedano e carciofi

Questa zuppa possiede grandissime proprietà diuretiche, grazie alla potenza delle proprietà del sedano e dei carciofi.

Ingredienti
  • 8 carciofi
  • 1 cipolla
  • 2 limoni bio
  • 1 carota
  • 2 foglie di alloro
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 rametti di timo
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
  • 1 cucchiaino di finocchio selvatico
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • pane tostato per servire

 

Procedimento
  1. Elimina le foglie esterne più dure dei carciofi, affettali insieme ai gambi e metti a bagno in acqua aggiungendo il succo di 1 limone
  2. Pulire e lavare la carota, il sedano, la cipolla e affettali
  3. In una piccola garza pulitissima riunire le spezie e chiudere formando un sacchettino
  4. In una pentola grande metti a bollire abbondante acqua e quando inizia a bollire unisci i carciofi sciacquati, le erbe, l'aglio intero, gli ortaggi affettati e il sacchetto di spezie
  5. Fai cuocere a fiamma media per 30/40 minuti, salare e togliere dal fuoco eliminando l'aglio e il sacchetto di spezie
  6. Se vuoi una zuppa cremosa puoi frullare con un mixer a immersione, mantenendo qualche fettina intera di carciofi per decorare
  7. Versa la zuppa di carciofi nelle fondine, aggiungete un filo d'olio d'oliva e a tuo gusto una manciata di parmigiano
  8. Infilate delle fettine di pane tostato ai lati e servite

Zuppa di cipolla e alloro

La zuppa di cipolla è una ricetta classica consumata da decenni, in quanto economica e medicinale.

La cipolla, oltre a dare un sapore delicato alla zuppa, è un potente diuretico che ci aiuta a pulire i reni e, di conseguenza, a facilitare l’eliminazione di liquidi e tossine in eccesso.

Ingredienti
  • 1 cipolla grande.
  • 1 bicchiere (200 ml) di brodo vegetale fatto in casa.
  • Olio d’oliva.
  • Sale marino.
  • 1 foglia di alloro.

 

Preparazione
  1. Soffriggere la cipolla tagliata a piccoli pezzi e la foglia di alloro con pochissimo olio ed un pizzico di sale.
  2. Coprire la pentola affinché la cipolla rilasci per bene l’acqua.
  3. Quando la cipolla sarà morbida, aggiungi il bicchiere di brodo vegetale e lasciate cuocere per 10 minuti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin