Allarme Aciclin: Farmaco per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie

549
Allarme Aciclin: Farmaco per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie

Allarme Aciclin: Farmaco per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie. Ancora una volta andiamo a parlare di un’allarme farmaco, ed esattamente il farmaco indicato per il trattamento delle infezioni da Herpes Simplex.

La società Fidia Farmaceutici informa di aver attivato un richiamo volontario a scopo precauzionale, della specialità Aciclin. Oggi parliamo dell'Allarme Aciclin: Farmaco per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie. Vediamo di seguito i lotti interessati.

Problemi di frantumazione delle compresse in fase di estrusione dal blister.

Questo il motivo che ha indotto la Società Fidia Farmaceutici a richiamare volontariamente, a scopo precauzionale, un farmaco della specialità medicinale ACICLIN, indicato per il trattamento delle infezioni da Herpes Simplex della pelle e delle mucose, compreso l’Herpes Genitalis primario e recidivante.

L’infezione da herpes simplex

Come evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, l’infezione da herpes simplex è frequente in associazione con stati febbrili e di abbassamento delle difese immunitarie.

L’infezione erpetica è una patologia di frequente riscontro. Solitamente si sviluppa sulle labbra, ma notevole incremento sta assumendo oggi la forma genitale.

È trasmessa da un virus a DNA appartenente alla famiglia degli herpesviridae. L’uomo ne è l’unico ospite e la trasmissione è interumana.

Due sono gli agenti virali legati a tale patologia:

  1. HSV (herpes Simplex Virus) 1 e 2. In passato si tendeva a ritenere l’HSV1 responsabile delle infezioni della parte superiore del corpo (bocca e viso in particolare)
  2. HSV2 della parte inferiore del corpo (regione genitale soprattutto).

Leggi anche: Allarme sostanze cancerogene nel latte in polvere per neonati

Allarme sostanze cancerogene nel latte in polvere per neonati

A seguire, Allarme Aciclin: Farmaco per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie, i lotti interessati

Il motivo che ha indotto la Società Fidia Farmaceutica a richiamare il prodotto, è stato un problema di frantumazione delle compresse in fase di estrusione dal blister.

La specialità medicinale oggetto del richiamo è della speciale medicinale Aciclin 25CPR 400MG-AIC028614055, indicato per il trattamento delle infezioni da Herpes Simplex della pelle e delle mucose compreso l’Herpes Genitalis primario e recidivante.

Ecco di seguito i lotti interessati:

  1. C04540 con scadenza 23-01-2024
  2. C04550 con scadenza 24-01-2024
  3. C04530 con scadenza 22-01-2024
  4. C04000 con scadenza 21-01-2024

Considerazioni

L’infezione da Herpes Simplex è molto frequente con associazioni di stati febbrili e abbassamento delle difese immunitarie, l’infezione eretica è una patologia di frequente riscontro.

Tipicamente esce sulle labbra, ma notevole incremento sta assumendo oggi la forma genitale, è trasmessa da un virus a DNA appartenente alla famiglia degli herpesviridae.

Raccomandazioni

Raccomandiamo tutti quelli che sono in possesso di questo medicinali di controllare se sono in possesso dei lotti in oggetto.

Si consiglia ai signori consumatori di evitare di usare questo medicinale e di riportarlo dove è stato acquistato, si può ottenere il cambio del prodotto o l’intero rimborso, non necessita dello scontrino che convalida l’acquisto.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin