Zenzero e carota per ringiovanire la pelle in pochi giorni. Ecco la ricetta
Salute&Benessere

Zenzero e carota per ringiovanire la pelle in pochi giorni. Ecco la ricetta

Zenzero e carota per ringiovanire la pelle in pochi giorni. La bevanda estiva a base di zenzero e carota è uno dei rimedi più efficaci per mantenere la pelle sana e giovane.

Spesso infatti per avere una pelle sempre giovane non è sufficiente ricorrere a creme e oli, in casi come questo è bene conoscere qualche trucco naturale. Oggi ti spiego come preparare il frullato di zenzero e carota per ringiovanire la pelle in pochi giorni.

Per prima cosa, se vogliamo avere una pelle luminosa e giovane, dobbiamo prestare molta attenzione all’alimentazione.

Possiamo sfruttare le proprietà dello zenzero e della carota preparando il frullato di zenzero e carota per ringiovanire la pelle.

Questo preparato ha ottime qualità depurative e non solo.

Benefici del frullato di zenzero e carota

Il frullato di carote e zenzero rappresenta una forma deliziosa per fare il pieno di vitamina A e C.

Grazie al suo apporto di nutrienti, bere questo frullato ci offrirà tantissimi benefici tra cui:

Ringiovanisce la pelle e la rende più sana

La pelle è una delle parti del corpo che traggono maggior beneficio dal consumo abituale del frullato di carote e zenzero.

Infatti, è proprio il suo alto contenuto di vitamina A e C che stimola la produzione di collagene, una sostanza necessaria a mantenere l’epidermide luminosa ed elastica.

Il frullato a base di carote e zenzero, inoltre, possiede una modesta quantità di vitamina E.

Un antiossidante che protegge la nostra pelle dall’esposizione ai raggi ultravioletti del sole e dall’azione dei radicali liberi.

Rafforza il sistema immunitario

Sia la carote che lo zenzero esercitano un effetto positivo sul nostro sistema immunitario, grazie al loro elevato apporto di vitamina A, C ed E.

  1. La vitamina A ricopre un ruolo fondamentale nella produzione di globuli bianchi del midollo osseo, i quali distruggono gli agenti patogeni responsabili della maggior parte delle malattie.
  2. Le vitamine C ed E, invece, agiscono sulle molecole dei radicali liberi, neutralizzandoli, e creano una barriera protettiva contro l’attacco di virus e batteri.

È anche un ottimo integratore per alleviare i sintomi del raffreddore e dell’influenza, grazie al suo alto contenuto di vitamine e ai nutrienti che aiutano a debellare i virus presenti nel nostro organismo.

Riduce il rischio di malattie cardiovascolari

Il gingerolo, il costituente attivo dello zenzero, riduce la pressione arteriosa e migliora la circolazione sanguigna, riducendo così il rischio di malattie cardiache.

Insieme alle vitamine A e C presenti nelle carote, contribuisce a eliminare il colesterolo dalle arterie, aiutandoci a prevenire ictus e malattie coronariche.

Riduce il rischio di tumori

Anche se non possiamo parlare di una bevanda “miracolosa” contro il cancro, il suo consumo quotidiano ha comunque effetti positivi nei pazienti che ne sono affetti, dal momento che sembrerebbe essere in grado di distruggere le cellule maligne.

  1. L’apporto di vitamina C riduce il rischio di tumore al seno e allo stomaco,
  2. Il gingerolo agirebbe sulle cellule cancerogene del tumore alle ovaie, distruggendole.

Migliora le condizioni del nostro apparato digerente

Il consumo abituale del frullato di carote e zenzero facilita la digestione e ci aiuta a mantenere in buona salute l’apparato digerente, colon compreso.

Le sue benefiche proprietà proteggono la mucosa dello stomaco, nutrendo i batteri buoni presenti in esso e migliorando il transito intestinale.

Leggi anche: Come preparare un’ottima crema al bicarbonato contro rughe e macchie della pelle

A seguire: Zenzero e carota per ringiovanire la pelle in pochi giorni. Ecco la ricetta

Preparare il frullato di carote e zenzero è molto semplice, ecco cosa ti serve:

Ingredienti

  • 5-6 carote medie
  • 2 cm di radice di zenzero
  • 3 arance
  • qualche goccia di limone
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione

  • Pelare e centrifugare le carote, per ottenerne il succo.
  • Preparare una spremuta con le arance.
  • Riunire i due succhi nel frullatore insieme allo zenzero e alla cannella e frullare, fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Dolcificare, se piace, con un po’ di miele.

Modalità d’uso

  • Bere subito, appena fatto.
  • Ottimo da bere a digiuno o nei momenti in cui si fa sentire la fame.

Attenzione: le carota non hanno grosse controindicazioni, mentre bisogna prestare attenzione al consumo di zenzero, da evitare in caso di patologie allo stomaco o in gravidanze e allattamento.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Post Correlati

Leave a Comment

error: Copiare i contenuti è reato di plagio. È stata inviata una segnalazione automatica a Google e riceverai una penalizzazione per contenuti duplicati.