Tutti i tipi di mal di testa e come alleviarli in pochissimi minuti

Tutti i tipi di mal di testa e come alleviarli in pochissimi minuti

Tutti i tipi di mal di testa e come alleviarli in pochissimi minuti. I mal di testa sono una condizione diffusissima: molti di noi ne hanno sofferto e ne soffrono, e può scatenarsi per tantissime ragioni.

Conoscere le cause del mal di testa è importante per poterlo curare. In questo articolo ti spiego tutti i tipi di mal di testa e come alleviarli in pochissimi minuti.

Stanchezza e disidratazione sono due cause molto comuni dei mal di testa, che non vanno comunque sottovalutati. I mal di testa, infatti, possono avvertirci di altri problemi di salute.

Leggi anche, Sale e limone: come preparare il rimedio che blocca il mal di testa in pochissimi minuti

Sale e limone: come preparare il rimedio che blocca il mal di testa in pochissimi minuti

Mal di testa da sinusite

L’infiammazione dei seni paranasali può causare mal di testa anche molto severi.

  1. Bevi molta acqua e mangia molti alimenti ricchi di vitamina C.

Cefalea tensiva

Causano un dolore insopportabile, una pressione costante attorno alla testa, con un’enfasi maggiore sulla parte posteriore e sul collo.

  1. Applica un po’ di olio essenziale di menta (che puoi acquistare cliccando QUI) sulla fronte, aiuta a rilassare i muscoli della testa e del collo.
  2. Bevi infuso allo zenzero per ridurre infiammazione e dolore.

Cefalea a grappolo

Questo tipo di mal di testa colpisce un lato e causa dolore intenso fino all’occhio. Congestione e secrezione nasale sono altri sintomi della cefalea a grappolo.

  1. Applica una piccolissima quantità di peperoncino di Caienna nella narice: la capsaicina agirà come barriera dai segnali del dolore del nervo.

Emicrania

Causa un dolore pungente ed intenso su un lato della testa. Il dolore è accompagnato da sintomi come vomito, vertigini, sensibilità estrema alla luce e ai suoni.

  1. Mangia alimenti ad alto contenuto di omega 3 e vitamina B12.

Consigli utili

Se il dolore persiste puoi praticare un massaggio: premi i polpastrelli nell’aria in cui avverti il fastidio e massaggia con dei movimenti circolari. Per renderlo più efficace usa gli oli essenziali, come quello alla menta o alla lavanda (che puoi acquistare cliccando QUI).

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE