Come eliminare brufoli e punti neri in pochi minuti con acqua e sale

464
Come eliminare brufoli e punti neri in pochi minuti con acqua e sale

Come eliminare brufoli e punti neri in pochi minuti con acqua e sale. Stai cercando un modo rapido per eliminare i brufoli, acne e punti neri? Hai un appuntamento o un evento importante ma ti sono spuntati quelli antiestetici brufoli sul viso?

Uno dei modi migliori per farli scomparire in fretta è quello di seccare i brufoli. Oggi ti scrivo come eliminare brufoli e punti neri in pochi minuti con acqua e sale.

Anche se di solito non sono considerati un problema di salute, sono però un problema di natura estetica che richiede una soluzione rapida ed efficace.

I brufoli e i punti neri sono una forma di acne più lieve che si manifesta quando i pori della pelle si ostruiscono per l’eccesso di sebo e l’esposizione costante alle impurità dell’ambiente circostante.

Perché si formano i brufoli e i punti neri

A parte la genetica (fattori genetici che potrebbero risultare predisponenti sia rispetto alle risposte immunitarie/infiammatorie, sia rispetto alla sebogenesi ed alla composizione del sebo), l’acne lieve è causata, molto spesso, da:

  • disordini di natura ormonale o alimentare,
  • stress,
  • uso di prodotti per il viso troppo “grassi”, 
  • intensa sudorazione, 
  • poca o eccessiva igiene personale.

Qualsiasi siano le cause è comunque possibile trarre ottimi risultati dall’uso del sale, noto per le sue proprietà disinfettanti, antinfiammatorie ed esfolianti.

Quali sono i benefici del sale contro brufoli e punti neri

Oltre a conferire un buon sapore ai piatti, il sale vanta anche proprietà che possono essere sfruttate dal punto di vista estetico.

Il sale è un potente tonico astringente, in grado di chiudere i pori e ridurre l’eccesso di produzione di sebo.

È molto efficace nel trattamento dell’acne lieve (brufoli e punti neri), perché, oltre a pulire la pelle, riduce la presenza dei batteri che lo provocano.

Il rimedio preparato con acqua e sale svolge un’azione disinfettante dovuta al potere osmotico che altera l’equilibrio osmotico della parete cellulare dei batteri e ne determina la morte.

Non solo, questo rimedio ha proprietà cicatrizzanti, utile per velocizzare la rimarginazione delle ferite provocate dalla rottura di brufoli e foruncoli, in caso di piccoli tagli post rasatura o ferite ed escoriazioni di lieve entità.

Leggi anche: Acqua e sale: 6 straordinari impieghi che sicuramente non conosci

Come preparare l’impacco di acqua e sale per eliminare brufoli e punti neri in pochi minuti

Nota: L’applicazione di questo impacco di acqua e sale sulla pelle deve essere comunque localizzato su brufoli, acne, punti neri e ferite, quindi non va estesa ad ampie zone per evitare la disidratazione dell’epidermide.

Ingredienti
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • acqua q.b.
Preparazione
  1. Versa i due cucchiaini di sale fino in un bicchierino da liquore o un una tazzina e aggiungi pian piano alcune gocce di acqua.
  2. Mescola fino ad ottenere un composto omogeneo non troppo liquido.
Come si applica
  1. Preleva un po’ di crema con l’ovatta e applica sulla zona interessata coprendo completamente i brufoli o i punti neri e lascia agire per 10 minuti o fino a che la crema si secchi.
  2. Passato il tempo necessario elimina i residui dell’impacco con massaggi circolari, per qualche minuto, in modo da eliminare completamente tutte le impurità.

I risultati di questo trattamento ti lasceranno a bocca aperta. Oltre a seccare quasi immediatamente il brufolo, disinfetta e guarisce le piccole ferite da brufoli in uno/due giorni.

Inoltre, grazie all’azione esfoliante del sale, dopo aver eliminato l’impacco con massaggi circolari, la tua pelle sarà liscia, luminosa e priva di impurità.

Leggi anche

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin