Come depurare e disintossicare il fegato in 3 giorni con l’aloe vera

3789
Come depurare e disintossicare il fegato in 3 giorni con l'aloe vera

Come depurare e disintossicare il fegato in 3 giorni con l’aloe vera. Depurare e disintossicare il fegato favorisce un benessere generalizzato per tutto l’organismo. L’attività del fegato è fondamentale per moltissime funzioni organiche.

Il fegato interviene sui processi metabolici della maggior parte delle sostanze nutritive, favorisce la digestione degli alimenti e svolge una funzione di difesa e smaltimento di tossine e sostanze di rifiuto dell’organismo. Oggi ti scrivo come depurare e disintossicare il fegato in 3 giorni con l’aloe vera.

Perché è importante depurare e disintossicare il fegato

Più che di un organo vero e proprio si sta parlando di una ghiandola collegata direttamente all’apparato digerente. Pesa circa un chilo e la sua lunghezza varia tra i 25 e i 28 centimetri.

Il grosso della sua attività è dedicata alle funzioni metaboliche, sfruttando gli epatociti, cellule del fegato deputate al metabolismo dei nutrienti.

Il fegato dà una mano importante anche alla digestione, produce la bile, un liquido basico in grado di intervenire sulla digestione dei grassi e favorire quindi l’attività gastrointestinale.

È un potente “strumento” a notra disposizione, per l’eliminazione delle tossine e di tutte quelle sostanze indesiderate e nocive che assumiamo assieme al cibo o che produciamo in momento di stress o squilibrio fisiologico.

Proprio per questo è molto importante prendersi cura del proprio fegato, magari con rimedi naturali che stimolino la sua depurazione e il suo corretto funzionamento.

Una fase detox per il fegato resetta tutto il nostro corpo, facendo ripartire nel modo corretto tutte le funzionalità.

Fortunatamente esistono svariati rimedi naturali in grado di pulire il fegato nel modo corretto.

Oggi vedremo come preparare un rimedio a base di aloe vera, un vero toccasana semplice da assumere e così efficace che i risultati non tarderanno ad arrivare.

Leggi anche: Come disintossicare il fegato con olio d’oliva e limone

I benefici per il fegato del frullato a base di aloe vera

Questo frullato disintossicante è un mix d’ingredienti naturali che favoriscono il transito intestinale e la funzionalità epatica.

Sebbene la sua azione è stimolare la pulizia del fegato, può anche rappresentare un supporto per chi cerca di sgonfiare l’area addominale e perdere peso.

Essendo ricco di nutrienti può contribuire a migliorare i processi digestivi e mantenere una buona salute generale dell’organismo.

Prima di passare alla preparazione vediamo i benefici dei suoi ingredienti:

Aloe vera

Il gel di aloe vera è l’ingrediente principale di questa bevanda dalle proprietà lassative, in grado di regolare il transito intestinale e di depurare l’organismo.

Favorisce l’eliminazione delle tossine, uno dei principali ostacoli al dimagrimento.

Limone

Questo agrume occupa uno dei primi posti nella lista degli ingredienti in grado di favorire la pulizia del fegato grazie alla sua acidità.

Contiene vitamina C e antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi e proteggono la salute del corpo.

Agisce come digestivo, e pertanto è considerato ideale per combattere l’infiammazione, il dolore e altri sintomi addominali.

Utile anche per eliminare la ritenzione idrica e le tossine accumulate nel corpo.

Leggi anche: Come eliminare ritenzione idrica e cellulite in modo naturale ed efficace

Curcuma

Questa spezia detiene incredibili effetti antiossidanti che favoriscono l’eliminazione delle tossine dal corpo.

Secondo la corrente detox, introdurla nella dieta contribuirebbe a migliorare il lavoro del fegato, proteggendolo dagli agenti patogeni.

Risulta inoltre molto salutare per il sistema gastrointestinale, poiché si prende cura della flora batterica e riduce i disturbi digestivi.

Menta

Il consumo di foglie di menta stimola il flusso naturale della bile dal fegato alla cistifellea.

La menta possiede proprietà digestive che combattono l’infiammazione, i gas e altri disturbi gastrici e favorisce la disintossicazione dell’organismo.

Come depurare e disintossicare il fegato in 3 giorni con l’aloe vera

Per preparare il frullato detox per depurare e disintossicare il fegato hai bisogno di:

Ingredienti
  • 1 limone
  • 2 foglie di aloe vera
  • ½ litro d’acqua (500 ml)
  • 1 cucchiaio di curcuma (5 g)
  • 1 pugno di foglie di menta fresca
Preparazione
  • Pela le foglie di aloe vera e, con l’aiuto di un coltello, estrai il gel che contengono.
  • Quindi, lava la polpa con abbondante acqua per eliminare il sapore amaro.
  • Metti il gel nel frullatore e aggiungi il succo di limone, la menta fresca, la curcuma e l’acqua.
  • Frulla per qualche minuto, fino a quando il composto non assume una consistenza omogenea, senza grumi.
  • Otterrai una bevanda giallastra, dovuto al colore della curcuma.

Bevi il frullato a metà mattina per 3 giorni di seguito e noterai miglioramenti.

Controindicazioni

Se consumato in modo corretto non ha controindicazioni e può rappresentare un’alternativa salutare alle bevande industriali.

Tuttavia, l’aloe vera ha un effetto lassativo, pertanto dovrai attenerti alle dosi e consumarla con moderazione. In caso contrario, potrebbero manifestarsi reazioni avverse.

Leggi anche: 9 segnali che indicano che il tuo fegato è pieno di tossine

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin