Cicoria: abbassa il colesterolo, espelle le tossine, depura i reni e dà energia

2077
Cicoria: abbassa il colesterolo, espelle le tossine, depura i reni e dà energia

Cicoria: abbassa il colesterolo, espelle le tossine, depura i reni e dà energia. E’ una pianta diuretica e depurativa, molto utile per espellere le tossine e disintossicare i reni.

Si tratta di una pianta che fiorisce in estate, e che viene raccolta in autunno e in inverno. La cicoria abbassa il colesterolo e non solo! I benefici della cicoria sono tantissimi, grazie alla sua ricchezza di vitamine e minerali, ci aiuta a prevenire e trattare numerose condizioni di salute.

Una pianta molto diffusa in quasi tutto il territorio italiano, capace di raggiungere un’altezza di 70 centimetri e che, data la sua versatilità, in passato veniva usata sia in cucina che nella medicina tradizionale.

La cicoria è molto ricca di principi attivi, tra i quali troviamo i protidi, i glucosidi, lipidi, amminoacidi e sali minerali. E’ una pianta diuretica e depurativa, molto utile per espellere le tossine e disintossicare i reni.

Ha proprietà molto utili per trattare varie condizioni dello stomaco, ma è utile anche per regolare il colesterolo e i trigliceridi, riportandoli a livelli normali.

La cicoria può essere consumata sia sotto forma di infuso che come sostituto del caffè, bevanda che era molto popolare fino a qualche decade fa nella società italiana.

Uno dei sistemi che permettono la preparazione di questo ortaggio è dato dalla realizzazione del'infuso di cicoria, pronto in pochi minuti e particolarmente indicato per chi sta seguendo una dieta dimagrante e disintossicante.

Di seguito, Cicoria: abbassa il colesterolo, espelle le tossine, depura i reni e dà energia:

Fa Bene al Cuore:
Contene inulina, una forma di fibra alimentare che secondo recenti studi è in grado di ridurre i livelli di colesterolo cattivo LDL nell’organismo. Questo tipo di colesterolo è una delle principali cause dell’aterosclerosi e della pressione alta.

Digestione:
La presenza di inulina fa sella cicoria un’insalata utile per facilitare il processo digestivo. Questa insalata contiene inoltre alcuni composti antiossidanti e vi sono studi che dimostrano che il caffè di cicoria può migliorare la qualità del sangue.

Leggi anche: Tisana alla Liquirizia per combattere digestione lenta e pesantezza di stomaco

Tisana alla Liquirizia per combattere digestione lenta e pesantezza di stomaco. Ecco la ricetta

Antinfiammatoria:
Gli studi hanno dimostrato le proprietà antinfiammatorie di questa pianta. Nella medicina popolare infatti, è da sempre stata utilizzata per curare i dolori derivanti dall’artrite.

Ansia:
L’estratto di radice di cicoria ha proprietà sedative. Queste influiscono in modo positivo sull’ ansia e lo stress e contribuiscono a rasserenare lo stato d’animo.

Diuretica:
Utilizzata regolarmente per brevi periodi di tempo, ha proprietà diuretiche che possono aiutare l’organismo a sbarazzarsi delle tossine con benefici per fegato e reni.

Salute Orale:
L’acido cicorico presente nel caffè di cicoria ha proprietà antibatteriche. In particolar modo nei confronti dei batteri che si trovano in bocca, vicino ai denti.

Brufoli ed Acne:
La pianta si rivela utile anche per trattare le irritazioni della pelle, foruncoli ed acne. Un impacco fatto con il decotto di cicoria aiuta ed alleviare le irritazioni della pelle.

INGREDIENTI

  1. Acqua 1 litro
  2. 200 g di cicoria fresca

 

PREPARAZIONE
In una pentola versare 1 litro d’acqua e 200 g di foglie di cicoria, accendere il fuoco (a fiamma bassa) e attendere l’ebollizione.

A questo punto la cottura deve proseguire per altri 2-3 minuti, dopo di ché si spegne la fiamma e si filtra con un colino.

Il decotto di cicoria è ottimo bevuto caldo soprattutto al mattino per fare colazione o subito dopo i pasti, per sfruttare anche l’azione digestiva.

Più la bevanda è calda maggiore sarà l’effetto digestivo.

Controindicazioni
Il decotto di cicoria, così come la stessa cicoria, andrebbero evitati in gravidanza, dato che può stimolare le contrazioni uterine.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin