7 esercizi per eliminare il doppio mento in 3 minuti al giorno

2781
7 esercizi per eliminare il doppio mento in 3 minuti al giorno

7 esercizi per eliminare il doppio mento in 3 minuti al giorno. Il doppio mento è un problema molto diffuso. La pelle flaccida che pende proprio nella zona situata sotto il mento provoca la formazione del doppio mento.

Per eliminarlo non è necessario ricorrere alla chirurgia estetica, basterà seguire questi, semplici ma molto efficaci, 7 esercizi per eliminare il doppio mento in 3 minuti al giorno.

La pelle sotto il mento può perdere elasticità o per un normale processo di invecchiamento oppure per problemi legati a sovrappeso e obesità, che causano un accumulo di grasso sotto le mandibole.

Perché si forma il doppio mento

Il doppio mento è un accumulo adiposo nella zona sotto il mento, una formazione piuttosto antiestetica dovuta a fattori che possono essere sia esterni che genetici.

  1. Prolungata esposizione al sole: La prolungata esposizione al sole disidrata i tessuti della pelle, favorisce la perdita di collagene e, di conseguenza, la pelle perde di elasticità. Questa condizione aumenta le probabilità che la pelle si rilassi e ceda nella zona delle mandibole, dove è presente una maggior quantità di tessuto.
  2. Obesità: Anche l’obesità può rappresentare un’ulteriore causa della formazione del doppio mento, dal momento che l’eccesso di peso facilita l’accumulo di grasso al di sotto delle mandibole. La pelle, in questo caso, si stira causando la formazione del doppio mento.
  3. Invecchiamento: L’età può influire sulla comparsa del doppio mento. Le persone anziane tendono a svilupparlo dal momento che la loro pelle ha meno collagene ed è, quindi, meno elastica. I tessuti più deboli tendono a scendere e ad accumularsi sotto il mento, formando questo fastidioso inestetismo.
  4. Rapida perdita di peso: Una rapida perdita di peso causa il cosiddetto doppio mento da cedimento. Il grasso e i tessuti adiposi diminuiscono con la dieta e con l’attività fisica a gran velocità, ma non allo stesso ritmo della pelle, causando dunque un eccesso di tessuto sotto la mandibola.
  5. Fattori genetici: Esiste una certa predisposizione genetica a sviluppare il doppio mento. Ciò è dovuto a fattori fisiologici e biologici. Ad esempio, le persone che hanno il collo relativamente corto e le mandibole piccole hanno più probabilità di sviluppare il doppio mento.

Leggi anche: Esercizi di yoga facciale per eliminare le rughe e le linee di espressione

7 esercizi per eliminare il doppio mento in 3 minuti al giorno

Per eliminare o ridurre il doppio mento, è possibile ricorre alla chirurgia, tuttavia, ci sono metodi molto più economici, meno rischiosi e altrettanti efficaci.

Esistono esercizi mirati che aiutano a rassodare ed eliminare il doppio mento in modo efficace. Di seguito ti scrivo quali sono i migliori:

Massaggio al collo per eliminare il doppio mento
  1. Solleva la testa, stirando il collo e aprendo un po’ la bocca allo stesso tempo. 
  2. A questo punto, appoggia una mano sul collo, sotto il mento.
  3. Esercitando una leggera pressione, scendi con la mano stirando la pelle verso il basso.
  4. Fai questo massaggio per 2/3 minuti.

Per ottenere ottimi risultati, ripeti questo esercizio 3 volte al giorno, tutti i giorni.

Esercizio della mela per eliminare il doppio mento
  1. Ruota il collo e il viso verso la spalla destra fingendo di voler addentare una mela che è idealmente posta in cima alla spalla.
  2. Mentre ruoti il collo verso la spalla destra, tieni il braccio destro sulla spalla opposta.
  3. Ripeti l’esercizio 15 volte per entrambi i lati.

Come per l’esercizio precedente, per ottenere ottimi risultati, ripeti questo esercizio 3 volte al giorno, tutti i giorni.

Esercizio del bacio per eliminare il doppio mento
  1. Siediti su una sedia, con i piedi ben appoggiati per terra.
  2. Stira il collo il più possibile, mantenendo la testa ben dritta. 
  3. A questo punto protendi le labbra in avanti, come se stessi mandando un bacio a qualcuno.
  4. Fai 3 serie da dieci ripetizioni ciascuna.

Esiste un’altra versione di questo esercizio e sarebbe il bacio verso il cielo. Si tratta di un esercizio simile a quello precedente, ma in questo caso:

  1. Alza la testa il più possibile, stira il collo e protendi le labbra con la testa inclinata verso l’alto.
  2. Fai 3 serie da dieci ripetizioni ciascuna.

Anche in questo caso, ripeti questo esercizio 3 volte al giorno, tutti i giorni.

Alzare il mento per eliminare il doppio mento
  1. Anche in questo caso, solleva il capo il più possibile.
  2. Con la bocca chiusa, stira il collo, inclinando leggermente la testa all’indietro, il mento dovrebbe sollevarsi e sporgere in avanti. 
  3. Fai 3 serie da 15 ripetizioni ciascuna, 3 volte al giorno.
Esercizio del sorriso all’ingiù per eliminare il doppio mento

L’esercizio del sorriso all’ingiù aiuta a tenere in forma i muscoli del collo. Per farlo in modo corretto:

  1. Devi creare tensione ai lati del collo.
  2. Manteni la posizione per alcuni secondi e poi rilassa i muscoli.
  3. Fai 3 serie da massimo dieci ripetizioni, tre volte al giorno, durante tutta la settimana.
Esercizio con la pallina da tennis per eliminare il doppio mento
  1. Prendi una pallina da tennis, appoggiala al collo e sostienila con il mento.
  2. A questo punto, spingi con forza la pallina verso il collo e mantieni per qualche secondo.
  3. Poi allenta la pressione, senza farla cadere.
  4. Fai 3 serie da 15 ripetizioni ciascuna, 3 volte al giorno.
Gomme da masticare per eliminare il doppio mento

Si tratta di un esercizio semplicissimo, che non richiede tempo e nemmeno una grande perizia. Masticare la gomma aiuta a mantenere in forma i muscoli del collo. Ti consiglio di ricorrere a gomme da masticare senza zucchero.

Leggi anche

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin