6 esercizi mirati per eliminare i rotolini di grasso sulla schiena in 2 settimane

943
6 esercizi mirati per eliminare i rotolini di grasso sulla schiena in 2 settimane

6 esercizi mirati per eliminare i rotolini di grasso sulla schiena in 2 settimane. Stai cercando di eliminare i rotolini di grasso ostinato che hai sulla schiena?

È particolarmente difficile perdere massa adiposa e tonificare questa zona del corpo, ma ho individuato per te i migliori 6 esercizi mirati per eliminare i rotolini di grasso sulla schiena in 2 settimane.

Questo fenomeno riguarda sia gli uomini che le donne. I rotolini sulla schiena che si concentrano ai lati della colonna vertebrale e sotto le ascelle o, ancora peggio, quelli che fuoriescono dal reggiseno nel caso delle donne sono un difetto molto antiestetico.

Questi esercizi per eliminare i rotolini di grasso dalla schiena sono utili non solo per chi è in sovrappeso, ma anche per le persone già magre.

Questo perché oltre ad eliminare il grasso, rinforzano la muscolatura della schiena, che servirà per la salute generale di tutto il corpo ed eviterà fastidiosissimi mal di schiena.

Leggi anche: L’esercizio che elimina le maniglie dell’amore in 2 settimane

6 esercizi mirati per eliminare i rotolini di grasso sulla schiena in 2 settimane

Il grasso della schiena è, purtroppo, tra i più difficili da smaltire. Tuttavia, con un’alimentazione sana ed equilibrata e gli esercizi mirati, che troverai di seguito, è possibile eliminare del grasso della schiena in modo rapido ed efficace:

kick boxing

Partenza in piedi davanti alla sedia, le gambe divaricate alla larghezza del bacino. Impugna le bottigliette con le mani, le braccia piegate.

Siediti sulla sedia, simulando il movimento dello squat, la schiena dritta e la pancia in dentro.

Espirando, tira 4 pugni diretti (con i palmi rivolti verso il basso) alternando la destra e la sinistra. Alzati di nuovo in piedi e ripeti la sequenza.

Ripetizioni: 3 serie da 30 secondi.

Tempo di recupero: 10 secondi.

Affondi con torsione del busto

In piedi, le gambe aperte alla larghezza del bacino, impugna il mattarello o la scopa e porta le braccia in alto mantenendo la schiena dritta e la pancia in dentro.

Inspirando, sposta il piede destro indietro per eseguire un affondo ed espirando esegui una torsione del busto a destra “remando” con il mattarello verso l’esterno.

Spingi sulla gamba sinistra per tornare in posizione di partenza.

Esegui lo stesso esercizio dall’altra parte.

Per tutta la durata dell’esercizio, mantieni l’equilibrio tenendo la pancia in dentro perché gli addominali aiutano a stabilizzare la posizione.

Ripetizioni: 3 serie da 30 secondi.

Tempo di recupero: 10 secondi.

Spalle e schiena

Seduta con le bottigliette in ambedue le mani, appoggia i glutei sul bordo esterno della sedia e le scapole allo schienale.

Cerca di mantenere la schiena perfettamente in linea, senza mai flettere la colonna e senza far fuoriuscire la pancia.

Inspirando, porta le braccia tese in alto ed espirando esegui delle aperture laterali con le braccia leggermente flesse.

Non flettete la colonna ma apri bene il petto e le clavicole.

Ripetizioni: 3 serie da 30 secondi

Tempo di recupero: 10 secondi.

Leggi anche: Sedere perfettamente tondo in 2 settimane con questi semplici esercizi da fare a casa

Super woman

Sdraiati a pancia in giù con le braccia distese (in avanti, all’indietro o con le mani unite dietro la schiena). La nuca si trova nell’estensione della colonna vertebrale.

Solleva il petto e i piedi da terra e muovi le gambe e le braccia su e giù come forbici, senza riposare. Non dimenticare di respirare.

Ripetizioni: 3 serie da 30 secondi

Tempo di recupero: 10 secondi.

Esercizio su una gamba ed un braccio

Mettiti a quattro zampe, ginocchia ad angolo retto sotto i fianchi e mani sotto le spalle.

Allunga lentamente il braccio destro e la gamba sinistra in modo che il braccio, la schiena e la gamba formino una linea retta. Stringi la pancia con fermezza verso l’interno e contrarre anche le natiche. 

Mantenere questa posizione per 15 secondi mentre si inspira ed espira profondamente. Poi tornate a quattro zampe e ripetete l’esercizio dall’altra parte.

Ripetizioni: 3 serie per gamba da 15 secondi

Tempo di recupero: 10 secondi.

Piegamenti per le braccia

Con questo esercizio di piegamenti per le braccia, non solo si rinforza la schiena, ma anche i muscoli del braccio come i bicipiti e i tricipiti.

Quindi, questo esercizio non solo riduce il grasso dorsale rafforzandolo, ma rassoda anche le braccia con pelle flaccida.

Posiziona il ginocchio destro all’estremità della sedia o del divano e sostieniti con la mano destra, mentre la gamba sinistra è stabile sul pavimento. Fai attenzione a tenere la schiena dritta.

Ora prendi la bottiglia d’acqua nella mano sinistra e tira all’indietro finché il braccio non forma un angolo retto. I gomiti e le spalle rimangono alla stessa altezza.

Ripetizioni: 3 serie da 15 piegamenti

Tempo di recupero: 10 secondi.

Consigli utili per eliminare i rotolini di grasso più velocemente

I cuscinetti scompariranno solo se lavoreremo sul corpo nella sua totalità, e questo significa anche un cambiamento nella dieta per perdere peso, soprattutto per perdere grasso.

Se pratichi regolarmente questi esercizi contro il grasso dorsale, associati ad una camminata di almeno 15 minuti al giorno, otterrai risultati ancora più rapidi: rafforzerai tutti i muscoli della parte superiore del corpo e raggiungerai una figura complessivamente più snella e soda.

E infine, ricorda che questi esercizi prevengono il mal di schiena. Sono perfetti per chi lavora seduto per lunghe ore.

Leggi anche: Plank: l’esercizio addominale di un minuto che è 1000 volte più efficace di altri

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Shares
facebook sharing button Share
messenger sharing button Share
whatsapp sharing button Share
pinterest sharing button Pin