Dieta dell’anguria per perdere 5 chili in pochi giorni. Perdere peso è semplicissimo grazie alla dieta dell’anguria, che consente di perdere almeno 5 kg e sgonfiare la pancia.

L’anguria è senza dubbio uno degli alimenti più amati dell’estate, perfetta per chi ha voglia di rimettersi in forma. Oggi ti scrivo la dieta dell’anguria per perdere 5 chili in pochi giorni.

La dieta dell’anguria non necessita di grandi rinunce, è completa in tutto ed è una dieta equilibrata, basta tenere sotto controllo le quantità e consente di perdere peso e sgonfiare la pancia velocemente.

È arrivato il momento di sfoggiare il nostro fisico sulle spiagge indossando costumi colorati ma che fare se ci ritroviamo con qualche fastidioso chiletto di troppo?

Seguendo questo regime ipocalorico per circa una settimana riuscirete a perdere fino a 5 kg.

L’anguria è un frutto dai valori tradizionali e dalle proprietà benefiche straordinari, è un frutto ideale per chi sta a dieta, in quanto disseta e disintossica l’organismo.

Vediamo nel dettaglio le proprietà dimagranti dell’anguria.

Proprietà snellenti e dimagranti dell’Anguria

L’anguria è senza dubbio uno degli alimenti più amati dell’estate, perfetta per chi ha voglia di rimettersi in forma.

Questo cibo infatti è ricco d’acqua e sali minerali, ha pochissime calorie (circa 15 ogni 100 grammi) e un alto potere saziante.

Fresca, gustosa e con un alto potere snellente. La sua polpa zuccherina, che la rende perfetta per una merenda o per un dopo cena goloso, contiene vitamina A, C e B, ma anche carotenoidi, che migliorano l’abbronzatura e proteggono la pelle.

L’anguria è un vero e proprio super alimento, l’ideale per la bellezza perché contrasta l’azione dei radicali liberi, favorisce la produzione di melanina e rallenta l’invecchiamento dell’epidermide.

Questo frutto gustoso è ricco di licopene, una molecola antitumorale, che controlla la divisione delle cellule.

L’alto livello di potassio e vitamina C rendono l’anguria ottima pure per le donne incinta e per chi fa sport. 

Diuretico e drenante, questo frutto è l’ideale per perdere peso e contrastare la cellulite, soprattutto se viene inserito in un regime dietetico.

Leggi anche: Acqua Detox rinfrescante, drenante, anticellulite e sgonfia pancia

Come funziona la dieta dell’Anguria

Questo regime ipocalorico è molto semplice da seguire e basta farlo per una settimana (massimo 10 giorni).

La colazione, la merenda e lo spuntino sono identici per tutta la settimana.

A colazione, sarà utile mangiare una fetta di anguria, una buona tazza di tè o di caffè, due biscotti integrali con un cucchiaino di miele.

Lo spuntino di metà mattinata prevede una fetta di anguria e un altro frutto a scelta.

A merenda sono previste due fette di anguria. Vediamo di seguito il menu settimanale tipo.

Leggi anche: La dieta dei 6 giorni per perdere 5 chili velocemente. Menu completo

Dieta dell’anguria per perdere 5 chili in pochi giorni. Ecco il menu settimanale

Lunedì

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, 100 g di mirtilli.
Pranzo: 50 g di pasta integrale con pomodoro e basilico, insalata con carote e pomodorini.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: 200 g di salmone al vapore, spinaci bolliti, una fetta di pane integrale.

Martedì

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, una mela.
Pranzo: insalata con lattuga, pomodori, carote, tonno e uovo sodo, una fetta di pane integrale.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: 150 g di petto di pollo alla griglia, verdure grigliate, una fettina di pane integrale.

Mercoledì

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, una banana.
Pranzo: 2 pomodori con il riso, insalata mista.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: 150 g di pollo bollito, una patata al vapore, verdure al vapore.

Giovedì

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, 100 g di mirtilli.
Pranzo: 100 g di mozzarella con pomodorini pachino, insalata mista.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: 2 uova sode o alla coque, piselli, una fetta di pane integrale.

Leggi anche: Come perdere una taglia con la dieta della bresaola: menu tipo

Venerdì

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, una mela.
Pranzo: 60 g di riso integrale con zucchine, 100 g di bresaola.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: minestrone di verdure, una fetta di pane integrale.

Sabato

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, 100 g di mirtilli.
Pranzo: insalata di fagiolini e patate, 50 g di ricotta di mucca.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: 200 g di sogliola al vapore, una patata al vapore, insalata mista.

Domenica

Colazione: una tazza di tè, due biscotti integrali, un cucchiaino di miele, una fetta di anguria.
Spuntino: una fetta di anguria, 100 g di mirtilli.
Pranzo: una pizza margherita.
Merenda: 2 fette di anguria.
Cena: insalata mista con pomodori, finocchi, cetrioli e carote, una fetta di pane integrale.

Controindicazioni

La dieta dell’anguria non ha controindicazioni ma è consigliabile non proseguire con la dieta dell’anguria per tempi prolungati, seguire la dieta per un massimo di dieci giorni.

Inoltre è sconsigliato seguire questa dieta per i bambini.

Leggi anche: La dieta dell’Acqua di Nicola Sorrentino per perdere fino a 1Kg al giorno

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE