Come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale, prodotti e controindicazioni
Come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale, prodotti e controindicazioni
Diete

Come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale, prodotti e controindicazioni

Come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale, prodotti e controindicazioni. La dieta Sirt del gene magro è un regime alimentare studiato per perdere peso senza soffrire la fame.

Questa dieta sfrutta la genetica per eliminare 3 Kg in 7 giorni senza privarsi nemmeno del vino e della cioccolata. Oggi ti scrivo come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale, prodotti e controindicazioni.

Perdere peso in modo veloce, senza fare troppa fatica. Questo in due parole è l’obiettivo della dieta Sirt ‘’del gene magro’’, che sta spopolando su Facebook e persino tra star dello spettacolo come la cantante Adele, Pippa Middleton, l’ex top model Lorraine Pascale e il campione di pesi massimi David Haye.

Dieta Sirt del gene magro. Cos’è e come funziona

Ad inventarla sono stati due nutrizionisti: Aidan Goggins e Glenn Matten, autori del libro “Sirt, la dieta del gene magro”, edito da TEA TRE60.

Quello che la differenza dalla maggior parte delle diete dimagranti, è che in un certo senso la Sirt lavora in modo opposto: invece di escludere dal menu gli alimenti che fanno ingrassare, include nella dieta i cibi che fanno dimagrire.

Grazie alla genetica, infatti, i nutrienti contenuti in alcuni alimenti – i famosi “cibi Sirt” scoperti nel 2003 –  avrebbero la capacità di attivare le sirtuine, una famiglia di geni ‘’super regolatori metabolici’’ in grado di moderare l’appetito e stimolare naturalmente il metabolismo.

I risultato? Si ha meno fame, si bruciano più grassi e si dimagrisce più velocemente, tutto senza perdere massa magra.

Dieta Sirt: I cibi super metabolici

In generale, si tratta di alimenti green, saporiti e facili da trovare al supermercato:

  1. fragole,
  2. mirtilli,
  3. agrumi,
  4. noci,
  5. cavolo,
  6. rucola,
  7. radicchio,
  8. capperi,
  9. cipolla rossa,
  10. peperoncino,
  11. curcuma,
  12. tè verde.

Ma anche grano saracenoolio extravergine d’oliva, cioccolato fondente, caffè e vino rosso! Volendo, si possono mangiare anche carne e pesce, quindi il menu è abbastanza vario.

Per quanto riguarda quantità e dosi, la Sirt non se ne preoccupa troppo.

È vero che ci sono delle indicazioni caloriche, ma gli autori invitano a mangiare finché non si è sazi. Ovviamente senza abbuffarsi e esagerare con le bevande alcoliche.

Leggi anche: Dieta Sirt del gene magro: 8 cibi bruciagrassi

A seguire, come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Le fasi e il menu settimanale tipo

Fase 1: Il dimagrimento

La prima fase dura una settimana ed è la più dura, perché si possono assumere poche calorie e l’alimentazione è meno varia. 

  1. I primi tre giorni bisogna limitarsi a 1000 kcal, divise tra 3 succhi verdi (centrifugati di verdure) + un pasto solido Sirt. 
  2. Dal 4° al 7° giorno si passa a 1500 kcal, con due succhi verdi + due pasti solidi Sirt al giorno. Per il momento, vino e bevande gassate non sono consentite.

In questa fase si doverebbero perdere circa 3 kg in pochissimo tempo, tant’è che gli autori la chiamano ‘’fase supersonica’’.

Fase 2: Il mantenimento

La seconda fase dura 2 settimane e serve a consolidare il dimagrimento. A questo punto sono previsti tre pasti solidi al giorno a base di cibi Sirt (e non solo) + un succo verde di mantenimento. 

Come si prepara il succo verde?

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per una porzione:

  • 75 g di cavolo riccio
  • 30 g di rucola
  • 5 g di prezzemolo
  • 150 g di sedano verde
  • mezza mela verde
  • succo di 1/2 limone
  • 1/2 cucchiaino raso di tè matcha

Preparazione

  1. mescola le verdure e centrifugale
  2. frulla la mela e il sedano
  3. spremi il limone nel succo che hai ottenuto
  4. metti un po’ di succo in un bicchiere e aggiungi il matcha (questo ingrediente va aggiunto solo nei primi due succhi della giornata perché contiene caffeina)
  5. mescola energicamente finché il matcha non si scioglie
  6. aggiungi il resto del succo e mescola il tutto.

Non bisogna superare le2000 kcal, ma sono concessi verdura a volontà e un bicchiere di vino rosso ai pasti 2 o 3 volte alla settimana.

Come perdere peso velocemente con la dieta Sirt: Menu settimanale tipo

Entriamo nel vivo e vediamo uno schema alimentare tipo per tutta la settimana. Per ogni giorno, trovi indicato quanto succo verde assumere e come organizzare indicativamente i pasti principali.

Come sempre, si tratta solo di un esempio da adattare in base ai tuoi gusti e al tuo fabbisogno calorico e nutrizionale.

Lunedì

succo verde: 3 tazze al giorno

  1. Colazione: acqua + o caffè espresso + una tazza di succo verde;
  2. Pranzo: succo verde
  3. Merenda: un quadratino di cioccolato fondente;
  4. Cena: pasta di grano saraceno + verdure e pollo.
  5. Dopo cena: un quadratino di cioccolato fondente.

Martedì

succo verde: 3 volte al giorno

  1. Colazione: acqua + tè o caffè espresso + una tazza di succo verde
  2. Pranzo: 2 succhi verdi;
  3. Merenda: un quadratino di cioccolato fondente;
  4. Cena: couscous con verdure + pollo o gamberetti.
  5. Dopo cena: un quadratino di cioccolato fondente.

Mercoledì

succo verde: 3 volte al giorno

  1. Colazione: acqua + tè o caffè espresso + una tazza di succo verde 
  2. Pranzo: 2 succhi verdi;
  3. Merenda: un quadrato di cioccolato fondente;
  4. Cena: verdure in abbondanza + pollo o pesce;
  5. Dopo cena:un quadrato di cioccolato fondente.

Giovedì

succo verde: 2 volte al giorno

  1. Colazione: acqua + tè o caffè espresso + una tazza di succo verde
  2. Pranzo: Sirt Muesli;
  3. Merenda: un succo verde;
  4. Cena: zuppa di verdure con fagioli.

Venerdì

succo verde: 2 volte al giorno

  1. Colazione: acqua + tè o caffè espresso + una tazza di succo verde
  2. Pranzo: insalata di grano saraceno con verdure;
  3. Merenda: un succo verde;
  4. Cena: pesce o carne alla griglia + contorno di verdure e patate al forno.

Sabato

succo verde: 2 volte al giorno

  1. Colazione: una ciotola di quel delizioso Sirt Muesli + una tazza di succo verde
  2. Pranzo: omelette Sirtfood con pancetta;
  3. Merenda: una tazza di succo verde;
  4. Cena: pollo con noci e prezzemolo + una cipolla rossa + insalata di pomodori.

Domenica

succo verde: 2 volte al giorno

  1. Colazione: acqua + tè o caffè espresso + una tazza di succo verde;
  2. Pranzo: insalatona Sirt + pesce o pollo alla piastra;
  3. Merenda: una tazza di succo verde;
  4. Cena: pesce o carne cotta con un filo di vino rosso + insalata e verdura in abbondanza.

Leggi anche: Dieta Cambridge per dimagrire 3Kg in una settimana

Dieta Sirt del gene magro: Controindicazioni

Anche se la dieta Sirtfoods comprende molti alimenti salutari, ricchi di fibre, vitamine ed elementi antiossidanti presenti anche nella Dieta Mediterranea, non è del tutto esente da effetti collaterali.

Infatti si tratta di una dieta ipocalorica (1000-1500 calorie) che punta soprattutto su frutta, verdura, erbe e spezie.

È vero che ogni tanto nel menu compaiono anche pesce, carne bianca e un po’ di carboidrati, ma se lo schema alimentare non viene personalizzato, è possibile incorrere in carenze nutrizionali (ad es. ferro, proteine, calcio e zucchero), stanchezza, affaticamento, sbalzi d’umore, eccessivo calo di peso, cefalea, difficoltà di concentrazione, alitosi e cali di pressione.

Inoltre, bere concentrati vegetali tutti i giorni per tre settimane potrebbe alterare il metabolismo e causare nausea e disturbi intestinali.

La dieta Sirt non è indicata per bambini e adolescenti, persone sottopeso, deperite o in convalescenza, e in presenza di carenze nutrizionali o disturbi dell’alimentazione.

Inoltre, dovrebbe essere seguita solo dietro consiglio e controllo medico da donne in gravidanza o in allattamento, persone anziane e signore in menopausa, e in caso di diabete, malattie metaboliche, problemi a fegato e reni, disturbi gastrointestinali e patologie croniche.

CONDIVIDI L'ARTICOLO | FAI GIRARE

Post Correlati

Leave a Comment

error: Copiare i contenuti è reato di plagio. È stata inviata una segnalazione automatica a Google e riceverai una penalizzazione per contenuti duplicati.